Utente 273XXX
Gentili dottori:
Ho 24 anni e Da un paio di giorni ho notato che mi sono riapparse le emorroidi. In questi anni mi sono venute 2-3 volte per qualche giorno e poi tutto scomparso. Purtroppo ho l'orribile abitudine di trattenere le feci, quindi so già la causa. In questi mesi, in un paio di occasioni ho avuto bruciore a livello anale. Adesso ho visto che ho 2 emorroidi: una è esterna e un'altra invece è abbastanza all'interno e sono riuscita a vederla spingendo un po di più, vedendo che è molto rossa/viola e mi sono spaventato . Questa interna fuoriesce solo quando defeco e poi rientra sola e non mi duole per niente (di solito ho sempre avuto quelle esterne, simili a bollicine che sono sempre guarite). Non ho dolori, bensì solamente una sensazione un po di pesantezza quando defeco. Ho difficoltà ad andare da un medico perché sono all'estero. Comunque vorrei solo sapere se anche le emorroidi interne, 1 o 2 grado, possono sparire col tempo, o se è impossibile. È importante per me saperlo perché pratico sesso anale da passivo.
Vi ringrazio in anticipo e rimango in attesa di una vostra risposta

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Le emorroidi possono rientrare, ridursi ma non scomparire....



Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 273XXX

Grazie per la risposta. Ma potrò mai tornare a fare sesso anale? Cosa mi consiglia di fare?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non ci sono controindicazioni.......


Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4]  
Prof. Silvestro Lucchese

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,
concordo , ovviamente, con quanto espresso dagli esimi Colleghi; mi permetto di consigliare una indagine anoscopica - banale- per definire correttamente il grado di patologia e la corretta cura.
Un cordiale saluto .
S.Lucchese
Prof. Silvestro  Lucchese