Utente 123XXX
Buongiorno Egregi Dottori.Vi chiedo gentilmente qualche piccola informazione in riguardo ad una colonscopia eseguita qualche giorno fà da mio zio.Si parla di un soggetto sano,nessuna patologia importante,di anni 70.peso 88Kg per 175cm.
Premetto che è stata la sua prima colonscopia effettuata.E'stato il richiesto questo esame poichè al classico esame annuale per ricerca SOF è risultato debolmente positivo.

Si è recato subito dal colonproctologo,il quale gli ha eseguito una rettoscopia condotta sino a 12 cm ,la quale evidenziava emorroidi interne congeste e facilemente sanguinanti ed un micro polipo sessile 1s del retto distale.

Giustamente il medico ha voluto approfondire con una colonscopia.
E' stata effettuata in ospedale.Gli sono stati trovati una dozzina di "POLIPI BENIGNI".Tutti asportati.Il medico che ha eseguito la colonscopia/polipectomia ha tranquillamente affermato che non vi è NESSUN MOTIVO di preoccupazione poichè i polipi rimossi sono ,come detto,di origine benigna.Ovviamente i dodici polipi(quasi tutti "micro")rimossi sono stati inviati ad esame istologico.E'stato consigliato di effettuare una colonscopia tra un anno.(per controllo)

Vi domando:questa dozzina di polipi rimossi,possono essere cresciuti anche nell'arco di anni fà?(per intenderci in vari periodi degli anni?Un tot a 50 anni,un tot a 60,etc,etc...)I polipi non rimossi aumentano sempre di dimensione? Immagino che il dottore abbia consigliato la colonscopia di controllo tra un anno per vedere in quanto tempo si formino eventuali altri polipi?

Infine:l'esame istologico che informazioni dà in più oltre a sapere già l'origine benigna?In attesa di un Vostro parere,vi porgo Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Bisogna solo capire se si tratta di polipi adenomatosi (con tendenza all'evoluzione tumorale) o polipi iperplastici (senza alcun rischio). La differenza istologica è notevole per cui bisogna attendere l'esito dei polipi asportati.


Cordialmente

Felice Cosentino - Milano
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 123XXX

Molte grazie per la celere risposta,DR Cosentino.Due ultimissime informazioni al riguardo.In base al risultato ,se ho capito,dipenderà su quando effettuare la colonscopia di controllo.Se un soggetto avrà un risultato di polipi adenomatosi credo che il controllo dovrà essere annuale?Infatti il collega proctologo ha riferito a mia zia che in base del risultato cambierà il tempo di controllo.A parte ciò,chi fosse affetto da poliposi adenomatosi,dovrà effettuare altre procedure a parte lo screening annuale tramite colonscopia?In soldoni è automatico lo sviluppo tumorale?Con questo ho esaurito i miei quesiti,DR Cosentino.Molte grazie e Cordiali Saluti.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Se una poliposi adenomatosa dovrà eseguire anche una gastroscopia e non é automatico l'evoluzione in tumore.

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 123XXX

Molte grazie,Dr Cosentino.Gentilissimo.Saluti

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla ed auguroni.

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 123XXX

Ben ritrovato Dr.Cosentino.Ieri sono andato a ritirare l'esito dell'istologico.Il chirurgo che ha eseguito la colonscopia a mio zio,consegnandomi il referto mi ha riferito che va tutto bene .
Mio zio dovrà ripetere la colonscopia tra ca 24 mesi.

Ecco il referto:

MATERIALE IN ESAME:
1 Micropolipo mucosa del cieco.
2 Biopsia tessuto emergente base appendicolare
3 Polipo mucosa della valvola ileo-cecale
4 Due micropolipi mucosa del colon ascendente
5 Due micropolipi mucosa del colon trasverso
6 Polipo mucosa del sigma
8 Micropolipi mucosa del retto

NOTIZIE CLINICHE

SOF debolmente positivo

Esame condotto sino allo sfondato ciecale.Si segnalano alcuni diverticoli a piccolo colletto a livello del sigma e del colon ascendente.Si reperta quanto segue:

-Micropolipo dello sfondato cecale asportato con biopsie escissionali(pinza) (denominato "ceco")

-Tessuto emergente sulla base appendicolare e che protrude nel lume cecale(mucosa appendicolare?) biopsie con pinza (denominato "appendice")
-Polipo Is sulla valvola ileocecale asportato con ansa diatermica(denominato "polipo ceco")
-Due micropolipi Is del colon ascendente asportati con ansa (denominati "micropolipo ascendente")
- Due micropolipi del trasverso asportati con biopsie escissionali pinza (denominato "polipo trasverso")
-Polipo del colon trasverso Is asportato con ansa (denominato "polipo trasverso")
- Polipo del sigma Is asportato con ansa(denominato "polipo sigma")
-Micropolipi del retto distale (n°3) Is asportati con biopsie escissionali -pinza(denominati "retto in unico contenitore")


DESCRIZIONE MACROSCOPICA

1) Prevengono due frammenti delle dimensioni di 2 mm
2) Pervengono due frammenti delle dimensioni di mm 4 e mm 5.
3) Formazione polipoide del diametro di mm 10. Divisa a metà
4) Pervengono due frammenti delle dimensioni comprese tra mm 1 e mm 2
5) Perviene un frammento delle dimensioni di mm 4 e nello stesso contenitore si rileva un ulteriore minimo frammento
6) Formazione polipoide delle dimensioni di mm 4.
7) Formazione polipoide con diametro di mm 9.Diviso a metà.
8) Pervengono quattro frammenti delle dimesioni comprese tra mm 2 e mm 10.

DIAGNOSI

1) FRAMMENTI DI ADENOMA TUBULARE CON DISPLASIA DI BASSO GRADO ED ASSOCIATA COMPONENETE INFIAMMATORIA CRONICA ED ACUTA.
2) FRAMMENTI DI MUCOSA DEL GROSSO INTESTINO DI TIPO IPERPLASTICO ED ADENOMATOSO TUBULARE CON DISPLASIA EPITELIALE DI BASSO GRADO.
3) ADENOMA TUBULARE CON DISPLASIA EPITELIALE DI BASSO GRADO.
4)ADENOMI TUBULARI CON DISPLASIA EPITELIALE DI BASSO GRADO.
5)MICROADENOMI TUBULARI CON DISPLASIA EPITELIALE DI BASSO GRADO.
6) ADENOMA TUBULARE CON DISPLASIA EPITELIALE DI BASSO GRADO.
7) ADENOMA TUBULARE CON DISPLASIA EPITELIALE DI BASSO GRADO.
8)FRAMMENTI DI POLIPI IPERPLASTICI ED UN FRAMMENTO DI MUCOSA DEL GROSSO INTESTINO INDENNE DA ALTERAZIONI.


Mi scuso per aver postato integralmente il referto.L'ho fatto per aver un quadro preciso della situazione.
La mia domanda è:concorda con il proctologo che ha consigliato la prossima colonscopia tra 24 mesi ca?Mia zia(non essendo un medico...)và in "paranoia" e voleva che mio zio facesse una colonscopia tra 12 mesi.In attesa del Suo Autorevole parere,La Ringrazio e le porgo Cordiali Saluti.


[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
>> Tessuto emergente sulla base appendicolare e che protrude nel lume cecale(mucosa appendicolare?) biopsie con pinza (denominato "appendice")<<

>> 2) FRAMMENTI DI MUCOSA DEL GROSSO INTESTINO DI TIPO IPERPLASTICO ED ADENOMATOSO TUBULARE CON DISPLASIA EPITELIALE DI BASSO GRADO.<<

Si tratta di un adenoma dell'appendice che deve essere rimosso. Non ha senso farlo crescere. Per il resto nessun problema.

Cordialità.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 123XXX

Molte grazie DR Cosentino per la Sua risposta.Le chiedo un ultimissima informazione in riguardo l'adenoma dell'appendice.
Mio zio può aspettare la prossima colonscopia per farlo rimuovere?(entro 24 mesi)Con questo la Saluto e la Ringrazio.

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
24 mesi sono tanti ..... Fosse un mio paziente non andrei oltre i 6 mesi.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente 123XXX

Molte grazie per la celere risposta,DR Cosentino.Una domanda:Lei(giustamente)consiglia una nuova colonscopia tra 6 mesi.La motivazione è per il controllo di eventuali nuovi sviluppi di polipi,oppure per la rimozione dell'adenoma dell'appendice?

Ancora molte grazie,DR Cosentino.

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La rimozione dell'adenoma. Non ha senso farlo crescere (.con eventuale rischio di trasformazione ...).


Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente 123XXX

Buongiorno DR Cosentino.Non sò come ringraziarLa!Stamane ho contattato il proctologo che ha effettuato la colonscopia chiedendo spiegazioni sulla mancata rimozione dell'adenoma all'appendice di mio zio.Mi ha spiegato in sostanza che non era sicuro che si trattasse di un adenoma.Tra l'altro mi ha spiegato che si tratta di una posizione "scomoda",di conseguenza non essendo sicuro ha preferito avere la certezza(?)evidentemente.Come da Lei consigliato la rimozione tramite colonscopia sarà effettuata in luglio(quindi il chirurgo ha preferito eseguire la rimozione tra tre mesi).Ancora molte grazie DR Cosentino.Senza la sua Preziosa attenzione sarebbero passati due anni...(con tutti i rischi del caso).Cordiali saluti.

[#13]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Molto bene. A risentirci.


Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#14] dopo  
Utente 123XXX

Ben ritrovati Gentilissimi dottori.

Stamane ho accompagnato mio zio presso il reparto di S.S.D. GASTROENTEROLOGIA ED ENDOSCOPIA DIGESTIVA D'URGENZA dell'Ospedale dove risiede per effettuare la colonscopia per la rimozione dell' "adenoma appendicolare" e ovviamente esplorare il tratto intestinale per rimuovere evntuali altri polipi.

Bene,con stupore,il medico endoscopista che ha effettuata la colonscopia al termine della medesima parlando con me in soldoni mi ha riferito che "non ho trovato questo polipo!"(adenoma).Spiegandomi che si tratta di "tessuto"e non di polipo.(può apparire come non...)

Tengo a precisare che il medico endoscopista non è quello che ha (non dico trovato) messo il dubbio di una presenza.Quel medico è un colonproctologo(chirurgo).Specifico perchè l'endoscopista mi ha riferito che se ne doveva occupare il proctologo essendo un chirurgo...

Confusione più totale per chi non è un addetto ai lavori.Insistendo mi ha riferito che se proprio si vuol essere pignoli,mio zio dovrebbe effettuare una tradizionale appendicectomia.(un uomo di 68 anni).

La colonscopia a parte ciò(la causa principale per cui era stata prenotata...)è andata tutta bene.

Vi allego il referto.

Quesito clinico:recente colonscopia con asportazione di vari polipi colici;identificato un polipo appendicolare biopsiato(tessuto adenomatoso displasia basso grado).

Premedicazione:Midazolam 3mg e.v, Petidina 1/4 fl e,v
Pulizia intestinale sufficiente.

Pancoloscopia con visualizzazione del forame appendicolare senza evidenza al momento del polipo precedente segnalato a livello dell'ascendente prossimale polipo sessile(ls)di 4mm aportatato con ansa A livello del trasverso distale due micropolipi di 2mm asportati con pinza Regolari i restanti segmenti colici esaminati Anite congestizia,

Gentilmente chiedo un Vostro parere in base al referto postato.In attesa Vi ringrazio.Cordiali saluti.

[#15]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
È già stata fatta diagnosi di adenoma del'appendice e l'ultimo endoscopista non doveva pensare di trovare un polipo "rilevato" a tale livello. L'adenoma è ancora presente, ma evidenziarlo ci vuole "capacità".
Serve, purtroppo, un'ulteriore colonscopia da altro endoscopista più esperto.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#16] dopo  
Utente 123XXX

La Ringrazio per la risposta Dr.Cosentino.Da quello che ho potuto capire parlando con il medico endoscopista ben difficilmente mio zio potrà far rimuovere quell'adenoma tramite endoscopia in quell'ospedale.Avevo già capito tutto quando lunedì ho fatto leggere il referto della colonscopia precedente all'endoscopista.(non se la sentiva.Ha fatto uno sguardo...)Due ultime domande.Mio zio abita vicino Genova.E'presente al S.Martino(Genova)o nelle vicinanze un equipe all'altezza della situazione?Infine avendo fatto la colonscopia tre giorni fà...quanto tempo può aspettare mio zio?Non vorrei che troppo colon ravvicinate possano creare problemi.
Lei ha centrato pienamente il problema:"capacità".Non c'è bisogno di agiungere altro.Se non fosse stato per Lei mio zio non avrebbe mai saputo della presenza di un adenoma.(anche se benigno va rimosso)Il bello che il referto della biopsia mi era stato consegnato da un chirurgo in ospedale dopo averlo letto.Non ha accennato nulla... solo un "tutto ok".Non sarà mai abbastanza ringraziarla.

Cordiali Saluti.

[#17]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Purtroppo non saprei darle indicazioni al riguardo in Liguria. Non vi è urgenza ma entro 6 mesi bisognerebbe intervenire. Potrei darle la disponibilità presso il mio centro a Milano, ovviamente con il SSN.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#18] dopo  
Utente 123XXX

La ringrazio Dr Cosentino.Gentilissimo per la disponibilità.Abbiamo contattato il reparto di endoscopia di un altro ospedale in zona.Tra pochi giorni ci sapranno dire.Ancora molte grazie per la Sua immensa disponibilità e Competenza che mette a disposizione degli utenti.Vi terrò aggiornato sugli sviluppi appena ci diranno qualcosa.Cordiali saluti.

[#19]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla e mi aggiorni


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it