Utente
Salve,
mi chiamo Matteo e ho 51 anni. Da qualche giorno ho dei fastidiosi bruciori anali. Quando sono seduto o sdraiato a pancia in su, sento un po di fastidio come se avessi un corpo estraneo o un gonfiore interno. Il dolore si accentua quando evacuo. Sto usando in questi giorni un sapone intimo per lavare l'ano, per evitare che il sapone tradizionale possa essere troppo aggressivo. Vorrei precisare che per terminare un lavoro urgente al computer sono stato per molte ore (più di dieci) seduto e con temperature estive...
In queste sere ho anche bevuto birra, anche se non più di una lattina a sera.
Non so se può essere utile, ma aggiungo che, da quando ho questo disturbo (qualche giorno) evacuo più spesso e le feci sono più simili alla diarrea.
Ultima considerazione: in questi giorni, insieme a questo bruciore accuso anche un po di insolita stanchezza, pur non facendo attività fisiche stressanti.
Vorrei sapere cosa ne pensa di questi sintomi, quali potrebbero essere le cause e quali gli eventuali rimedi.
Grazie mille e scusate la lunghezza del messaggio ma ho preferito dire tutto quello che sapevo.
Grazie ancora.
Matteo

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, la sua sintomatologia potrebbe essere giustificata da una problematica proctologica, ma una visita specialistica sarà necessaria.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta. Volevo sapere se nell'immediato posso porre qualche rimedio per il mio problema. Venerdì dovrei partite per le vacanze...proprio in Puglia.
Grazie

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Deve cercare di regolarizzare la sua alimentazione e bere almeno in estate 2 litri di acqua al di, evitando sia la stipsi che la diarrea ed il suo stile di vita, facendo un po' di movimento, non vita sedentaria. Appena rientrerà visita proctologica di controllo.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#4] dopo  
Utente
Grazie mille.Seguirò il suo consiglio. Quindi pensa che sia inutile che vada on farmacia a cercare qualche rimedio ?
Grazie

[#5]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Vanno bene le creme comunemente in commercio.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#6] dopo  
Utente
Grazie dottore. In farmacia mi hanno dato Proctosol.
Volevo approfittare per chiederle se è possibile che questo disturbo mi porti una certa stanchezza a fine giornata, maggiore delle altre giornate prima che avessi questo disturbo ?
Possibile che adesso (da quando ho il disturbo ) ho meno stimoli per evacuare ?
Grazie

[#7]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Si è possibile, quanto prima si sottoponga alla visita.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#8] dopo  
Utente
Grazie dottore. Volevo dirle che ho applicato Proctosol e sto un po' meglio. Mi preoccupa un po il fatto di avere questa stanchezza e soprattutto di non avere più stimoli per evacuare. Mi nutro ora solo con cibi ricchi di fibre e bevo solo tanta acqua. Cosa posso fare per cercare di favorire l'evacuazione? Grazie mille

[#9]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Mangi fibre e beva almeno 2 litri di acqua al di, ma poi si sottoponga a visita appena le è possibile
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#10] dopo  
Utente
Grazie. Farò così perché sono preoccupato dalla situazione.
Ma lei nel caso potrebbe effettuare la visita ?
Grazie

[#11]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Si, ma tenga presente che a Viterbo o a Roma ci sono specialisti molto validi che possono soddisfare le sue richieste.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#12] dopo  
Utente
Pensa che se faccia la visIta tra una settimana (al ritorno delle vacanze) possa andare bene ? Se invece crede che sia più urgente approfitterei del fatto che le vacanze le farò dalle sue parti. Fatta la salva la sua disponibilità ovviamente.
Intanto per contrastare la ..mancata evacuazione e la grande stanchezza posso fare qualcosa ?
Ancora grazie

[#13]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Non si preoccupi che può aspettare anche al ritorno e si goda le vacanze. Per la stipsi segua le indicazioni alimentari e beva almeno 2 litri di acqua.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza