Utente 302XXX
Buonasera dottori,
Sono una ragazza di 24 anni, volevo esporvi il mio problema: domenica, dopo una cena con abbondante vino e cibo speziato ho avuto la defecazione " a palline", la cosa si è protratta fino a che martedì ho visto del sangue rosso vivo abbondante che usciva dall'ano con la defecazione ed anche al solo "spingere" senza defecare scendeva a gocce. Siccome mi è già successo qualche mese fa ho prenotato una visita proctologica praticamente subito. Ma questa sera, dopo che sono stata fuori casa tutto il giorno avevo lo stimolo nel defecare ma non usciva niente, mettendo il dito all'interno dell'ano ho sentito delle feci e nel tirarlo fuori ho trovato del muco e del sangue sul dito, ma sforzandomi non usciva niente, così preoccupata che ci fosse "il tappo" ho fatto un clistere che avevo in casa, quello che è uscito erano solo poche feci, acqua e schiuma credo derivante dal clistere. Allo sforzo mi sentivo ancora qualcosa nell'ano ma infilando il dito non sentivo niente e non c'era nemmeno più sangue.
Vorrei precisare che oggi ho bevuto molta acqua, mangiato riso nero, frutta e verdura e sono sempre andata di corpo bene a parte qualche caso di stipsi (l'ultimo 3 mesi fa). E possibile che quello che sento come feci che devo espellere siano le emorroidi? La visita proctologica è tra una settimana, posso aspettare o devo fare la visita al più presto?
Spero di essere stata chiara.
Un saluto!

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Può attendere, ma eviti ulteriori digitazioni anorettali.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com