Utente
Buongiorno, da 2/3 giorni ho notato la presenza di muco arancione nelle feci, ben visibile, a forma di "palline" filamentose galleggianti nell'acqua e le feci ricoperte di una specie di velo quasi trasparente, il tutto accompagnato da leggeri fastidi nella parte sx bassa della pancia e sensazione di aria nella pancia. Le feci a parte il primo giorno non sono propriamente "molli", poche e molto piccole.
Aggiungo anche che in questo periodo per la scuola sono molto stressato, non se quanto possa incidere
Sono molto preoccupato a riguardo, cosa potrebbe essere?

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Una visita colonproctologica ed una proctoscopia rappresentano la prima cosa da fare in presenza di tale sintomatologia.
Per la giovane età escluderei patologie tumorali ma resta da chiarire l'assenza di patologie infiammatorie.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore, vorrei aggiungere un altra cosa: in questi 2 giorno in una stessa giornata vado in bagno anche 2/3 o 4 volte (sempre senza diarrea e sempre con la presenza di muco), cosa che precedentemente non mi succedeva.
Sedondo lei quali sono le possibili cause? E mi dovrei preoccupare ?

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
"presenza di muco arancione nelle feci"
Per la giovane età sono da escludere patologie tumorali ma resta da chiarire se è presente una infiammazione intestinale.
Una visita colonproctologica ed una proctoscopia rappresentano la prima cosa da fare in presenza di tale sintomatologia.
Se lo desidera ci tenga informati, ma non prima di essersi sottoposta alla visita.
Cordiali saluti
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com