Utente 436XXX
Buonasera, scrivo perchè ormai da 4 mesi non faccio piú vita.
È iniziato tutto con una ricaduta depressiva.
La prima settimana ho avuto episodi di diarrea ogni mattina. In seguito è passato un periodo di relativa calma che si è poi modificato in stipsi ostinata. Da 1 mese circa l'alternanza stipsi feci molli è presente ma ad essa si è aggiunto del muco. A volte si presenta come un pezzo di gelatina attaccato alle feci altre volte come se fosse catarro. Il problema sono la presenza di parti di sangue molto molto piccole. Per intenderci dei filamenti o macchioline molto piú piccole di 1 mm.
Una sola volta dopo una defecazione dolorosa è stata presente una macchia leggermente piú grande di sangue rosso vivo in assenza di muco.
Io sono convinta di avere un tumore ma tutti mi dicono di smetterla che a 17 anni non è possibile e non mi fanno fare esami per escludere tale patologia. Continuano a dirmi che il sangue potrebbe provenire da emorroidi o ragadi perchè effettivamente nei periodi di stipsi sforzo moltissimo ma non sono presenti emorroidi interne.
Quando riesco ad evaquare ho sempre la sensazione di mancata evaquazione completa. La mia testa continua a dire che ho un tumore e il problema è che se anche non lo avessi sto vivendo come se ci fosse.
Non so piú dove sbattere la testa

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non posso che ribadire quanto detto nei precedenti consulti. Non ha un tumore ma se ne è convita allora ha bisogno di uno psichiatra e non di un gastroenterologo.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 436XXX

Sono gia seguita da uno psichiatra e da uno psicologo ma a quanto pare con scarsi risultati

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Per un gastroenterologo è difficile aiutarla.


Auguroni.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it