Utente 163XXX
Salve gentile dr , sono un ragazzo di 27 anni senza particolari problemi peso forma nella norma . Ho avuto in passato ragade ora pregressa. Evacuo ogni giorno , ma delle volte mi capita che le mie feci sono più spesse-ruvide- secche .. durante questo tipo di evacuazione, nel momento del transito delle feci sento nella parte finale dell ano e al suo interno ma solo nella parte POSTERIORE come un fastidio da atrito -graffio solo in quella zona . Premetto succedesolo se le feci sono grosse e dure. Secondo lei perché lo avverto solo Nel posteriore ?

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, per i sintomi riferiti una visita proctologica è necessaria, può essere anche una recidiva del problema avuto in passato.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente 163XXX

Capisco ... si probabilmente le feci passando sfregiano la zona ... Il proctologo mi diede levarag ... che dice continuo a usarla ?

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Senza una visita reale fare terapie non è mai corretto.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#4] dopo  
Utente 163XXX

Capisco gentile dr, volevo dirle comunque che quando ho un evacuazione più morbida non avverto quel "graffio " in quella zona . Questo particolare può cmq a fiuto aumentare la probabilità del fastidio che avverto solo per colpa di feci ruvide?

[#5]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Potrebbe essere.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#6] dopo  
Utente 163XXX

Salve gentile dr, volevo dirle che mi capita di avvertire disagio-bruciore anale quando indosso stando seduto a lungo un tipo di pantalone a tuta , all interno felpato e un pochino ruvido .. può capitare questa cosa ? Di avere bruciore irritazioni per indumenti ?

[#7]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Indossi qualsiasi indumento, l'importante è avere le mutande di cotone e non sintetiche.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#8] dopo  
Utente 163XXX

Salve gentile dr, dopo una visita mi è stata diagnosticata una ragade da curare con levorag ... siccome ho un po' di bruciore esterno potrei usare una pasta all ossido di zinco sull orifizio ? Dopo aver messo levorag ovviamente internamente .. queste 2 pomate tra se possono interagire non facendo effetto ? Anche se una è interna è una esterna ?

[#9]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Le consiglio di non utilizzare troppe pomate segua le indicazioni dello specialista e si faccia preferibilmente dei bidè con acqua tiepida per il fastidio esterno, sempre facendosi controllare dallo specialista se il problema dovesse persistere o peggiorare.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#10] dopo  
Utente 163XXX

Grazie dr sforza ... ho sentito lo specialista oggi a riguardo mi ha consigliato la crema proctolyn da applicare esternamente per il fastidio del bruciore .. dalla sua esperienza le chiedo : cosa ne pensa di questa pomata ? È buona ?

[#11]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Se gliel'ha consigliata lo specialista dopo una visita può fidarsi, altrimenti deve visitarla prima della prescrizione.
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#12] dopo  
Utente 163XXX

Dr Sforza ultimamente da alcuni giorni mi capita che quando vado di corpo ho un evacuazione (morbida) non secca , è sempre formata ma è un po' acquosa .. tante che l'acqua presente nel water prende il colore di quel liquido che accompagna le mie feci .. può essere normale questa cosa ? Non avverto sintomi strani ... e in più devo dire che sto bevendo più acqua e sto usando levorag , non so se questa ultima cosa è correlata a ciò . Saluti Matteo

[#13]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Una visita proctologica di controllo è necessaria ed inoltre deve correggere anche il suo stato d'ansia che contribuisce ad amplificare i suoi disturbi.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#14] dopo  
Utente 163XXX

Buonasera dr, volevo chiederle una cosa per me importante, per capire meglio .. non avendo approfondito purtroppo col proctologo. Durante la visita procrologica , il dr ha notato e mi ha detto che ho una "Marisca" Esterna sul margine anale posteriore . Di grandezza tipo una piccola nocciolina , mi ha detto che non va tolta, diceva che non ne valeva la pena Che mi creerebbe molto dolore essendo una zona sensibile e poi potrebbe anche ricrescere ... volevo chiederle lei che ne pensa di una Marsica sul margine anale ? Potrei conviverci ? Potrebbe darmi futuri problemi ? È Causa bruciore ?? Avendo 27 anni volevo capire meglio la situazione .. la ringrazio della sua attenzione , saluti

[#15]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
La marisca può tenerla e solitamente non provoca problemi.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#16] dopo  
Utente 163XXX

Buonasera caro dr, volevo chiederle quando evacuo spesso le mie feci restano all inizio a galla e nel giro di 20 secondi lentamente affondano .. può essere normale ? DelLe feci molto grasse non affonderebbero giusto ?

[#17]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, come le ho già ripetutamente risposto,lei deve correggere in questo momento il suo stato ansioso. Sulle domande attinenti alla problematica proctologica è stato già ampiamente soddisfatto dalle risposte dei colleghi nei precedenti consulti, quindi il consulto si ritiene concluso.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza