Utente 479XXX
Gentili dottori,
una semplice domanda per soddisfare una curiosità.
Sono affetto da rcu con localizzazione distale, attualmente assumo 4 cpr di pentasa 500 gr è una supposta di topster alla sera (avendo avuto una recente riacutizzazione lieve).
Volevo sapere se il pentasa riesce ad agire nella zona rettale, seppur in piccole dosi, o se invece viene in genere prescritto solo per evitare che la malattia possa risalire ad altre localizzazioni non interessate.
Ringrazio sentitamente per la cortese risposta.

[#1]  
Dr. Mauro Di Camillo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
il pentasa agisce sul retto anche se di principio attivo ne arriva solo una parte...
saluti
Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica