Utente 420XXX
Buon pomeriggio Dottori...
Sono un ragazzo di trent’anni e soffro di Colon Irritabile con prevalenza di alvo diarroico da ormai 5 anni... Quando è iniziata questa storia (2013/2014) ho fatto tutti gli accertamenti del caso (esami del sangue comprendenti tiroide e celiachia, esami delle feci, breath test al lattosio ed helicobacter ed infine colonscopia da cui non è risultato nulla se non un polipo sessile che è stato asportato). Da una ventina di giorni però i sintomi quali gonfiore, movimenti intestinali, dissenteria e malessere generale si sono accentuati (arrivo della primavera?) e mi stanno ovviamente limitando molto...
Oggi però è accaduto un nuova situazione “Molto imbarazzante”... Nell’emettere un peto, non era solo aria ma anche molto muco, uscito senza che neanche mi accorgessi... Corro in bagno e vado leggermente di dissenteria per poi evacuare feci normalmente formate... Questa cosa mi ha mandato un po’ nel panico perché non mi è mai capitata... Mi devo preoccupare?
Nel frattempo ho provveduto a ripetere gli esami del sangue ed urine di routine come controllo incluso ancora la celiachia e sono in attesa degli esiti... Per appunto il colon Irritabile prendo regolarmente (a mio avviso senza risultati di nessun tipo) Spasmomen somatico 40mg 2 volte al dí ed Enterolactis plus per 10gg al mese, oltre ad imodium molto spesso... Ho anche appena terminato un ciclo di riabilitazione del pavimento pelvico con biofeedback che ha avuto un buon risultato...
Avreste consigli e/o info da darmi specialmente all’episodio di oggi?
Ammetto di essere una persona molto tesa già di carattere e non pratico molto sport (prevalentemente camminata).. Inoltre ho sempre fame e non ingrasso neanche 100 grammi...
Grazie mille dell’aiuto che spero mi darete e buona Pasqua

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Nessun consiglio, sono sempre sintomi da colon irritabile. Non ci pensi.

Buona Pasqua
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 420XXX

Grazie mille Dottore... Lo immaginavo...
Come ben sa è una patologia che limita molto (o siamo noi a farci condizionare psicologicamente) però non posso stare “In piedi” ad Imodium e Spasmomen.... oltre quello poi ho sempre infiammazione nella zona perianale anche in assenza di dissenteria molto fastidiosa ed ovviamente episodi di emorroidi...
Un’ultima domanda.. A suo avviso, considerando chiaramente che senza visita non si possono azzardare ipotesi non c’e motivo di pensare ad altro ad esempio morbo di Chron o altro?
Ad ogni modo in settimana ritirerò gli esami fatti che verosimilmente saranno ok

Grazie mille
Serena Pasqua

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Assolutamente, niente crohn.

Buona Pasqua.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 420XXX

Grazie mille dottore...
insomma dovrò imparare a conviverci :(
Grazie dell’aiuto è stato molto gentile