Utente 458XXX
Buon pomeriggio Gentilissimi Dottori

Più volte ho consultato questa piattaforma e dopo un po’ di tempo mi ritrovo per riscrivere ed aggiornare la mia situazione . Il mio problema era dovuto ad alcune scariche diarroiche al giorno che mi accompagnavano al lavoro e nel tempo libero decisi di fare alcune analisi quali esami sangue complete tutte buone il test delle intolleranze il quale non ha evidenziato nessuna intolleranza neanche al glutine ecc .... successivamente ho richiesto una visita dal gastroenterologo il quale dopo una attenta analisi ed ascolto del tratto intestinale disse che non c’era nulla di che è di completare alcuni esami .... premetto che ha anche detto che non gli sembra il caso che un ragazzo di 21 anni in buona salute con esami aposto si rechi ad una colonscopia mi ha fatto fare la PCR nel sangue la quale è risultata buona (0,5 mg) e la calprotectina . Ora la mia domanda è su quest’ultimo esame : essendo abbastanza costoso è veramente utile al posto della colonscopia nel mio caso visto che ho anche letto che la CALPROTECTINA fecale rispecchia lo stato di infiammazione del colon ?

Sempre gentili grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Certo che è utile!
Solo se saranno alti i valori sarà giustificata,alla sua età, una colonscopia.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 458XXX

Grazie mille gentilissimo Dottore

Un’ultima domanda : il campione può essere raccolto anche al mattino quando le feci sono più formate oppure è più utile farlo quando sono più molli ?

Grazie mille in anticipo

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Quando vuole! Non ha importanza.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4] dopo  
Utente 458XXX

La ringrazio Dott. D’Oriano

Questa settimana farò l’esame ... se dovesse esserci esito negativo di infiammazione potrò come faccio già ora assumere dei fermenti quali ferzym e a volte colilen ... fanno bene ? Lei cosa ne pensa di questi prodotti ?

Grazie

[#5] dopo  
Utente 458XXX

Gentile dott.D’Oriano

Mi è arrivato l’esito della calpeotectina valore :1
Quindi nessuna infiammazione .
Se le scariche di ripresentaranno cosa potranno essere .... ho fatto tutto quel che dovevo fare ...

Grazie

[#6]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Potrebbe essere una sindrome dell'intestino irritabile.
A distanza non possiamo aggiungere altro.
Si affidi ad un colonproctologo.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com