Utente
Ho 32 anni e da qualche anno soffro di disturbi quali pancia gonfia, meteorismo, dolore, stitichezza. Quello che mi da più fastidio è l aria nella pancia e ovviamente ciò mo porta molti disagi. Il medico mi ha detto che è colite è da un anno prendo 2 capsule di debrum praticamente tutti i giorni, ma i fastidi li ho sempre. Vorrei capire se sia il caso di cambiare terapia e se si come, o se sia necessaria una colonscopia. Spero che qualcuno mi risponda, grazie in anticipo a chiunque voglia aiutarmi.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
A distanza non commentiamo le diagnosi di altri colleghi. Quello che le possiamo dire è che tale disturbo è frequente nei pazienti affetti da sindrome dell'intestino irritabile, ma non solo in questa sindrome.
Una visita coloproctologica/gastroenterologica potrebbe aiutarla a capire meglio l'origine dei suoi disturbi.
Al momento senza una visita non ritengo utile una colonscopia.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore, quali sono le patologie oltre a quella del colon irritabile ad avere questa sintomatologia?

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Intolleranze alimentari, cibi ricchi di fibre, disbiosi intestinali, aerofagia, ansia, nevrosi, etc.etc.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4] dopo  
Utente
Gentile dottore, sono stata dal medico di base il quale mi ha detto come sempre che potrebbe essere colon irritabile causato da intolleranze alimentari, o da fattori nervosi. O che addirittura possa trattarsi di diverticolite. Fatto sta che mi ha consigliato di prendere dei probiotici, di sospendere debrum e di prendere domperidone. Sono un po scettica perche il domperidone lo usavo quando avevo la gastrite con nausea (da cui ora.sono guarita) mi chiedo se comunque invece i due farmaci possano essere assunti insieme e soprattutto vorrei capire se esiste una cura per il colon irritabile, sempre se sia questo il mio problema. Ho costantemente un senso di pesantezza al ventre, soprattutto in basso a sinistra, soffro di stitichezza ho sempre la pancia gonfia e dolente e cio influisce negativamente sulla mia vita. Comicio a pensare che il problema sia piu serio di un colon irritabile e sono molto preoccupata. La ringrazio se mi vorra rispondere e le auguro buona pasqua

[#5]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Come le avevo già scritto: non commentiamo le diagnosi di colleghi che hanno in cura il paziente, non suggeriamo farmaci e non modifichiamo di terapie.
Chiarisca con il suo curante i dubbi diagnostici(Colite? Intolleranze? Diverticolite?). Se non sarà soddisfatta, nulla vieterà una richiesta di visita specialistica colonproctologica/gastroenterologica.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#6] dopo  
Utente
Grazie dottore, domani farò un eco addome tanto per cominciare. E vedrò lo specialista cosa ne pensa. Intanto vorrei chiederle, ma quali sono i sintomi che possano far presagire un tumore? Io come le dicevo ho sempre la pancia gonfia, dura e dolente, piena di aria, e con difficolta ad evacuare. L anno scorso ho fatto l esame delle feci per la ricerca del sangue occulto, a causa di problemi con lo stomaco (ho avuto una gastrite erosiva con HB positivo, ma ora sono guarita.) Risultato negativo. Purtroppo però da quando sono guarita dalla gastrite si sono accentuati i sintomi al colon, e nell ultimo periodo non prendo pace. Scusi lo sfogo, domani andrò dallo specialista però se mi da anche un suo parere gliene sarei grata.

[#7] dopo  
Utente
Salve sono stata dallo specialista. Allora innanzitutto l ecografia è stata molto difficoltosa in quanto la mia pancia era piena di aria e non si riuscivano a vedere gli organi. Anche il medico era sbalordito. Alla fine , è riuscito a vedere qualcosa e sembra tutto ok. Ho solo una quantita esagerata di aria nell intestino ed è questa che mi provoca fastidi e dolori. Diagnosi colon irritabile. Mi ha detto che non è il caso di fare una colonscopia ma mi ha dato una cura da fare x 3 mesi. In parte la cosa mi ha tranquillizzato avendo escluso patologie gravi. Le ho scritto per aggiornarla, se mi vuole rispondere anche per darmi un sollievo virtuale sarei felice.

[#8]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Bene!
La diagnosi ed il consiglio di non eseguire la colonscopia è condivisibile.
Buona Pasqua
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com