Utente 491XXX
Buongiorno gentilissimi Dottori ,
dopo aver avuto ascesso perianale tramite ecografia trans anale mi è stata diagnosticata fistola perianale transfinterica medio-bassa e posteriore; le mie domande sono , che tipo di intervento mi aspetta ? Come sarà il post operatorio? Potrò riprendere il lavoro in tempo breve? Quando tempo ci vorrà per riprendere l'attività sportiva?
Scusate per le numerose domande , ma questa cosa mi sta turbando e non poco.
Grazie ancora
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
VAAFT.:
Dalla descrizione non è una fistola complessa, per tale motivo escluderei una VAAFT(trattamento videoassistito)
Fistulectomia:
Potrebbe essere presa in considerazione abbinata alla applicazione di una setone tagliente, oppure ad una riparazione della breccia sfinterica e confezionamento di un lembo mucoso di parete rettale, che viene abbassato a coprire il precedente orifizio fistoloso interno.
A distanza non mi è possibile prevedere altro, chi la visiterà, se lo riterrà opportuno, potrà indicarle altre possibili interventi e fornirle anche le altre informazioni sul decorso e sui tempi di ripresa che variano, non solo con il tipo di intervento, ma anche da fistola a fistola.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 491XXX

La ringrazio tanto Dr. D'Oriano per la risposta esaustiva.
Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Di nulla.
Saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com