Utente 500XXX
Salve, ad aprile ho iniziato ad aver un episodio di emorroidi. Ora è tutto molto migliorato anche se ho ancora qualche fastidio. Tuttavia vicino all'ano ho notato la presenza di un buco o taglietto che a fasi alterne mi causa un dolore che va da un leggero fatidio a un dolore molto itenso. Non è proprio sull'ano quindi non va verso l'interno e non ho mai avuto un ascesso (almeno che io creda), quindi non riuscivoa capire se potesse essere comunque una fistola o una ragade. Cosa può essere? Ogni tanto ho notato qualche perdita fecale o a volte muco che però mi era stato detto dipendesse dalle emorroidi. E possibile che dipenda dal taglio? Ed è normale avere ancora fastidi dopo quasi 2 mesi? Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Entrambe le ipotesi sono aperte. Va visitato per una conferma. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it