Utente 492XXX
salve
Nel luglio del 2016 sono stato operato di fistola perianale , dopo la comparsa dell ascesso.
Mi è stato applicato un setone lasso , e mi è stato detto che dopo qualche mese , questo setone, doveva essere asportato .con un altra operazione.
In questi mesi ho avuto tanti fastidi , dolori, prurito,fuoriuscita di pus,ecc,Ogni 6 mesi ho fatto una visita di controllo dal dottore che mi ha operato, nella quale lui mi ha dettto sempre che il se il setone non scende ,non mi puo operare, che i dolori sono normali e che se non volglio rimanere incontinente è meglio che aspetto.
avrei bisogno di qualche risposta , perche ormai sono un po demoralizzato, e i dolori interni sono aumentati, ho fatto pure altre visite con chirurghi del servizio sanitario nazionale, che mi hanno liquidato dicendomi che mi dovevo rivolgere al dottore che mi aveva operato.
- Negli ultimi mesi ho forti dolori interni che durano un 20 giorni ,che svaniscono in seguito ad una abbondante fuoriuscita di pus. Come mai?
- Anche se il chirurgo che mi ha operato dice di non mettere nessuna crema, io per andare avanti ogni giorno ho aplicato dentro l ano una crema tipo antrolin o emortrofine, sto sbagliando?
- come mai dopo quasi due anni questo setone non scende?
- Cosa mi consigliate di fare?
grazie mille

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Si possono considerare altre tecniche, provi a sentire il parere di un proctologo con esperienza nel campo. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it