Utente 444XXX
Salve egregi dottori. Mi è stato di recente diagnostico alla visita con anoscopio un minimo prolasso mucoso interno e delle emorroidi un po' congeaste. Con questa situazione, praticando sesso anale rischio di aggravare la situazione o sia il prolasso che le emorroidi non ne risentono? Il dottore che mi ha visitato ha detto che la situazione è assolutamente nella norma e che non mi opererebbe mai e poi mai finché le cose stanno così. Mi è sorto il dubbio però del sesso anale e per questo scrivo a voi. Attendo un vostro riscontro. Grazie

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
No, non esistono evidenze a riguardo. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 444XXX

La ringrazio