Utente 352XXX
Egregi dottori, vorrei gentilmente chiedervi un parere un un fastidioso problema di cui soffro da diversi mesi. In pratica nella zona tra il coccige e l'ano sento una pressione molto fastidiosa, come una palla che spesso si gonfia, paradossalmente soprattutto dopo aver defecato. A volte mi sembra stia per esplodere e mi dà molto fastidio poiché preme sia sul coccige, sia sul colon-retto dandomi ulteriore stimolo ad andare di corpo, che spesso accade dopo poche ore, ed è inoltre molto fastidioso stare seduto benchè lo senta anche in posizione eretta e sdraiato; occasionalmente è così gonfio che mi sembra spinga anche sulla prostata data la somiglianza di sensazioni con l'esame della prostata fattomi da un urologo. Inizialmente pensavamo potesse essere una cisti ma da una ecografia non risulta, il radiologo che l'ha effettuata mi ha detto che potrebbe essere un'ascesso che ogni tanto si gonfia. Il mio medico di base ha ipotizzato che possa avere una lordosi del coccige che mi fa sentire pressione ma io non mi spiego perché spesso mi induca ad andare nuovamente al bagno. Non so se possa essere un indizio ma mio padre da giovane ha sofferto di diverticolo intestinale, potrebbe esserci una spiegazione?
La mia domanda essenziale è cosa pensate possa causare questo disturbo fastidioso che sinceramente mi fa spesso perdere la pazienza per essere riduttivi, è un grosso problema nella mia vita, e quali esami diagnostici radiologici possono essere più adatti ad identificare il problema? Grazie. Distinti saluti.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Inizierei con un esame diretto con esplorazione e proctoscopia. Con questo si potranno escludere anche le ipotesi formulate dal suo medico.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com