Dolore addominale destro

Salve, da circa 10 giorni soffro di un leggero dolore addominale alla parte destra, non particolarmente doloroso ma persistente.
Talvolta avverto una sensazione di puntura molto localizzata, mentre in altri momenti è un fastidio piu diffuso a tutto l'addome destro.
In alcuni momenti il fastidio si irradia anche alla zona posteriore all'altezza dei reni.
Cosa potrebbe essere?
Ringrazio anticipatamente
[#1]
Dr. Carlo Maria Zampori Chirurgo d'urgenza, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo 13
Facendo riferimento alla sintomatologia da lei riferita e nella difficoltà di non avere altre notizie cliniche le consiglierei di sottoporsi a una Ecografia dell'addome pensando alla possibilità di una calcolosi della colecisti.

Dr. Carlo Maria Zampori

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la sua risposta.
Ad oggi il fastidio sembra essere diminuito...considerando un arco temporale dei sintomi segnalati, di circa 10 giorni,
suggerisce comunque di effettuare i controlli da lei suggeriti o puo rientrare in una piu semplice infiammazione passeggera?
Grazie.
[#3]
Dr. Carlo Maria Zampori Chirurgo d'urgenza, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo 13
Sicuramente potrebbe essere anche banalmente una distensione della flessura destra del colon ,pero' consiglio di eseguire l'esame proposto anche per poterci orientare in caso di recidiva
Dott. Carlo Zampori

Dr. Carlo Maria Zampori

[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore,
nell'attesa di effettuare l'ecografia, come da lei suggerito, mi permetto di comunicarle i risultati degli esami del sangue effettuati in questi giorni, riportandole i valori risultati anomali:
LINFOCITI 20 (25-55)
VES 20 (0-10)
COLESTEROLO TOT 207 (<200)
HDL 33 (>55)
ALANINA 48 (0-40)

ACIDO URICO EMATICO 2,9 (3,6-7,7)
UROBILINOGENO 2,00 (0-1,0)

A suo parere c'è qualche valore maggiormente preoccupante o significativo di una patologia piuttosto che un'altra?
La ringrazio per la sua attenzione.
[#5]
Dr. Carlo Maria Zampori Chirurgo d'urgenza, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo 13
Gli esami eseguiti non hanno attinenza con la sintomatologia da lei riferita
Inoltre non abbiamo notizie sul suo stato di salute
diventa difficile aiutarla
Cordialmente

Dott Carlo Zampori

Dr. Carlo Maria Zampori

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test