Utente 525XXX
Salve, da circa un mese mi sto curando per una ragade anale con alti e bassi. Se vado di corpo in modo regolare la guarigione procede bene ma basta una sola volta in cui trovo difficoltà a defecare per dover ripartire da zero. Faccio il possibile per evitare l'intervento chirurgico e alla luce di ciò volevo porre una domanda. So che lo sport fa bene per prevenire questi problemi ma praticare corsa lenta per 45/60 minuti in questo periodo può essere d'aiuto o va in conflitto con la guarigione? Grazie

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
E' irrilevante. Sta assumendo terpia specifica?
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 525XXX

Si, Anonet Actirag la mattina (applico dopo la defecazione) e la sera.
3 volte al giorno semicupi di 2 minuti con acqua fredda e sapone liquido disinfettante Anonet.
Un'applicazione al giorno di Connettivina.
Una compressa la mattina subito prima della colazione (non ne ricordo il nome) per migliorare la circolazione nella zona perianale.
Potrebbe tornare utile introdurre Antrolin prima della defecazione?

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Si
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it