Utente
Gentili Dottori, il 13 marzo sono stato sottoposto ad una manovra di divulsione manuale del canale anale per curare una ragade anale con ipertono che perdurava da alcuni mesi e precedentemente trattata con nitroglicerina 0,2%.

Stamattina (3 aprile) ho effettuato la visita di controllo dal chirurgo che ha effettuato esplorazione col dito ed anoscopia con anoscopio pediatrico, mi ha detto che la ragade si è rimarginata completamente ma che c'è un residuale lieve ipertono e mi ha consigliato l'utilizzo del Dilatan, iniziando con quello da 18mm per poi gradualmente aumentare il diametro fino a quello da 30mm. Aggiungo che sono asintomatico dal 22 marzo, sia durante la defecazione che dopo, devo però specificare che per aiutare la defecazione assumo, sotto indicazione del chirurgo, una bustina di Colirei al giorno e seguo una dieta ricca di acqua (circa 3 litri al giorno), frutta e verdura.

Questa sera ho tentato la prima applicazione per circa 5 minuti, sono riuscito ad inserire parzialmente il dilatatore, direi, a sensazione, per il 75% della lunghezza del dispositivo. L'applicazione non è stata indolore, mentre la visita lo è stata, suppongo per via che il chirurgo ha usato il Luan e io la crema Dilatan, tuttavia quando ho estratto il Dilatan ho notato una striscia di sangue sul dilatatore, ma non sulla carta igienica che ho usato per rimuovere la crema dilatan dalla zona perianale.

Siccome sono assolutamente terrorizzato dalla sola idea di poter riaprire la ragade volevo chiedervi se è normale avvertire un po' di dolore e vedere tracce di sangue sul dilatatore e per quanto tempo potrebbero protrarsi questi "effetti collaterali".

Grazie

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
No! Non è normale.
La presenza di sangue indica la presenza di una lesione o la creazione, anche se mimima, di una lesione.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta.

Stamattina la defecazione non è stata asintomatica, ma, fortunatamente, ben lontana come fastidio rispetto al periodo pre divulsione, e adesso avverto un leggerissimo fastidio e bruciore, ma senza alcun tipo di sanguinamento.

Cosa mi consiglia di fare? È il caso di sospendere il dilatan finché non torno ad essere asintomatico?

Devo aggiungere che alla visita il chirurgo ha riscontrato problemi di secchezza delle mucose dandomi indicazione di utilizzare un detergente con aloe vera, può darsi che ieri sera non abbia lubrificato a sufficienza il dispositivo?

Grazie ancora.

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
A distanza non posso esserle di aiuto.

È probabile.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com