Utente 546XXX
Salve, dopo non molto dal parto (cesareo) durante l'igiene quotidiana ho percepito un piccolo rigonfiamento (non morbidissimo) all'altezza dell'ano: per quanto possibile ho cercato di guardare grazie ad uno specchio e sembrerebbe una emorroide. Ad oggi (sarà circa passato un anno) sento sempre uguale al tatto ma non ho avuto alcune episodio di sanguinamento. Da qualche settimana però (a seguito di un periodo di stitichezza importante) sento come una sensazione di corpo estraneo, come di "star seduta su qualcosa", oppure sento come la necessità di dover defecare ma non è così. Non mi sono ancora sottoposta a visite, visto che non ho sanguinamenti: potrebbe comunque dipendere tutto dalla emorroide? E' il caso che mi affidi ad uno specialista? Grazie.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Molto probabilmente si tratta di patologia emorroidaria (Non necessariamente le varici emorroidarie sanguinano).
Ovviamente solo una visita diretta può chiarire il quadro!
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia