Utente 541XXX
Salve gentilissimi dottori, sono un uomo di 41 anni da sempre sofferente di emorroidi. Soffro di emorroidi sia interne che esterne e ogni tanto capita che noto qualche goccia di sangue nel wc o su carta igienica. Il motivo per cui scrivo é perché, da un pó di tempo ho notato un rigonfiamento esterno all'ano, sul lato sinistro che prude spesso e ogni tanto fa male. Non ci ho dato dato peso visto che soffro da sempre di emorroidi, ma oggi guardandomi allo specchio e poi scattando una foto, ho notato come una pallina di colore grigiasto tendente al violaceo. Sembra una bolla, non saprei dire. È esterna all'ano. Cosa può essere? Le emorroidi possono essere anche color grigiastro? O potrebbe essere una festosa o ragadi? Devo preoccuparmi o posso stare tranquillo? Grazie per le eventuali risposte.

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, può essere un gavocciolo emorroidario prolassato, ma comprenderà che una visita reale sarà necessaria per confermare un sospetto.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza