Utente 546XXX
Salve, sono una ragazza di 20 anni e due anni fa per la prima volta ho avuto le emorroidi in una forma molto lieve, fastidio e bruciore ma scarso sanguinamento. L'infiammazione passó nel giro di pochi giorni con l'applicazione di Anonet, ma dal giorno non è mai sparita la "pallina" (scusi la poca scientificità del termine). In poche parole ho costantemente una pallina, che a volte si infiamma (in particolar modo quando sono stitica) in modo lieve e che con l'applicazione di anonet si ridimensiona ma comunque non sparisce, da due anni, almeno una volta ogni due mesi, l'infiammazione si presenta sempre nello stesso modo. Sono veramente emorroidi? Il motivo della presenza costante di questa pallina é perché la patologia è cronica?  Dovrei ricorrere a un intervento chirurgico? Grazie per l'attenzione, un caro saluto.
Ps. La pomata me la consigliò il medico di base che non mi visitò ma intuì fossero emorroidi, la pomata la trovo molto efficace.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
La sua descrizione non ci permette di poter escludere la presenza di altre patologie, oltre a quella emorroidaria(es. ragade), patologie che spesso si accompagnano alla comparsa di "palline" sul margine ano-cutaneo.
Una risposta ai suoi quesiti può scaturire solo da una visita diretta.
Se lo desidera ci tenga informati sul risultato della visità.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com