Utente 405XXX
Gentili dottori, ho eseguito settimana scorsa l'intervento epsit mininvasivo per rimozione di fistola sacro coccigea.
Ho un buco di piccole dimensioni, il chirurgo mi ha detto di medicare due volte al giorno tramite lavaggi con soluzione fisiologica.
Mi sorge un dubbio: devo lasciare che la soluzione si assorba (vedo che dopo qualche secondo, il buco si svuota) o alzarmi subito in piedi per lasciarla scivolare fuori?

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Proceda alla irrigazione della ferita come le è stato indicato e non si preoccupi se la ferita si svuota, non avviene nessun assorbimento.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 405XXX

Gentile dottore, ho seguito le sue indicazioni.
Ho un dubbio: il foro si è praticamente chiuso. Negli ultimi 2/3 giorni però quando mi tolgo la garza vedo che è sporca di sangue e siero, mentre nei primi giorni rimaneva praticamente pulita. Inoltre, se tocco leggermente sotto la ferita sento un leggero rigonfiamento, come se si stesse creando un piccolo ascesso.
Io purtroppo prima di settimana prossima non riesco a vedere il chirurgo...
Lei cosa dice? È un fenomeno normale? Può essere che sia già una recidiva?
La ringrazio in anticipo per l'attenzione.

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Quando eseguo questo intervento raccomando ai miei pazienti di non far chiudere, forzando con il beccuccio della siringa, il "buco" fino al momento di un completo "riempimento", della cavità sottostante, da parte di tessuto di nuova generazione.
Una chiusura prematura può generare una raccolta ascessuale.
Una recidiva è possibile se non è stato rimosso tutto il tessuto della cavità cistica.
A distanza non posso esserle ulteriormente di aiuto e dirle altro.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4] dopo  
Utente 405XXX

Purtroppo questo non mi era stato comunicato... Ho chiesto una ventina di volte come medicare e la risposta è stata "lavaggi con acqua fisiologica", senza altri dettagli.
Ora, se mi sono operata una settimana fa magari ho qualche speranza che il buco sia chiuso solo in superficie e che sia possibile riaprirlo. Provo come ha detto lei spingendo con la siringa? Se non si aprisse ho altre soluzioni? Grazie

[#5]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Se non ci riesce va visitato!
Prego
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com