Utente 442XXX
Salve, sono una ragazza di 19 e circa due anni fa ho avuto il primo problema con le emorroidi. Dopo aver eseguito le dovute cure (una pomata che uso tuttora e tanta acqua) il dolore si è attenuato fino a scomparire completamente. Da quell'episodio si sono ripresentate sporadicamente, ma in forma più lieve. Il problema è che non sono mai scomparse del tutto. Attualmente convivo con tre emorroidi, totalmente intolori, che solo raramente si infiammano. Quando succede né il dolore, né il sanguinamento sono mai esagerati e generalmente l'infiammazione passa dopo due giorni. Le emorroidi non sono grandissime, a volte rientrano da sole, ma fuoriescono comunque al minimo sforzo. Riesco a conviverci tranquillamente perché non creano troppi fastidi, ma il maggiore problema è dato principalmente dal fattore estetico. Provo vergogna durante i rapporti e cerco sempre di nascondere quella parte. In più ho davvero paura di iniziare ad avere rapporti anali, sia per timore che si possano rinfiammare, sia perché ho come la sensazione che in minima parte "occludano" e sfavoriscano la penetrazione. Vorrei sapere quindi se c'è un modo per potermene finalmente liberare.
Grazie mille per l'eventuale risposta.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Si certo esistono diverse soluzioni chirurgiche, ne parli con un proctologo. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it