Utente 282XXX
Buongiorno cari Dottori e grazie per il servizio che offrite!
Partirei dal presupposto che sono un ragazzo di 27 anni molto ansioso, ed ho fatto l errore, preso dall agitazione di fare ricerche su internet! Come gia accennato su un altro consulto vi spiego cosa mi è successo!
- - -Lo scorso sabato, a cena ho mangiato molto tra cui lasagna cioccolato etc, ed abbastanza velocemente, alle 05.30 del mattino vengo svegliato da un forte mal di pancia e flatulenze.
Andando in bango, e standoci almeno 10 minuti se non di piu senza uscire niente, addirittura sudavo, ed infine ho defecato inizialmente normalmente, poi ho avuto scarica diarrea! Seguono altre scariche finche nella terza scarica e nelle quarta vedo del muco e sangue, o meglio la terza solo muco e sangue, la quarta muco e sangue all inizio poi normali! Per un totale di scariche 5/6 preso immodium scariche cessate! Il giorno dopo ho fatto poche feci avendo mangiato poco, ma inizialmente escono sempre due filamenti, tipo muco, rossi e poi feci! Nella giornata di martedi feci piu solide la prima con striatura rossa e le altre normali, poi a pranzo ho defecato di nuovo e sembrava il rosso stare all interno delle feci! Ieri ed oggi feci normali! - - -
Vi richiedo questo nuovo consulto in quanto il mio medico solo per via telefonica senza una visita di persona mi ha detto di fare colonscopia!
Ritornando al fatto che sono ansioso avrei domande da porvi:

la sintomologia è comune o è qualcosa di serio?
Precisando che non ho casi in famiglia
Puo dipendere dallo sforzo?
Possono essere emorroidi interne?
Anche perche fuori non vedo nulla
Potrebbe esse dipeso un attacco di colite per quanto ho mangiato... e passa da se?

Quanto detto dal mio medico è l unica cosa da fare o è stato troppo precipitoso?


Rispondetemi perfavore, e se non ho rispettato qualche consulto mi dispiace ma non scrivo molto su questo sito e non sono molto pratico
Anticipatamente grazie

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Tutto è possibile. Una visita colonproctologica con proctoscopia potrebbe chiarire alcuni aspetti della suo problema.
Colonscopia ed altri esami strumentali o di laboratorio, se necessari, scaturiranno da questa prima visita.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 282XXX

Buongiorno e grazie della sua risposta, martedi ho appuntamento con il medico ! Su internet ho trovato di tutto! Ma una cosa le volevo chiedere, tale perdita potrebbe essere data da un tumore ? Nonostante la mia età, 28 anni! Non ho mai avuto prima tali problemi! E comunque ci tengo a dirle che adesso le feci sono tornate normali! Mi può tranquillizzare per favore

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Il Dott. D'Oriano mi perdonerà se mi intrometto.
Lei ha aperto in pochi giorni tre consulti con la stessa domanda in due aree differenti.
Le ho già risposto in modo esauriente.
Questo suo modo di fare è altamente scorretto!!!
Ovviamente la ringrazio per la fiducia riposta nelle mie risposte ai suoi quesiti.
Inoltre la scusa di non essere pratico non regge perché
1) dovrebbe aver letto le linee guida del sito.
2) la scusa arriva dopo la mia spiegazione nel suo secondo consulto.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 282XXX

Senta mi perdoni! Non è una mancanza di rispetto nei suoi confronti. Preso dall ansia ho fatto ricerche su internt e ho letto delle cose molto brutte , avendo fiducia in voi Medici vi ho posto diversi consulti, evidentemente sbagliando!
Spero capirete.
Potete rispondermi alla domanda di prima posta in questo ultimo consulto? Dopodiche non disturberò ulteriormente.
Grazie

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Le ho già risposto nel contesto del suo primo consulto.
Evidentemente non legge le risposte.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente 282XXX

Ok, martedi ho la visita! Data l eta che ho , 28 anni, c è da preoccuparsi per qualcosa di serio? Come anticipato nel messaggio di prima

[#7]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Anche a questa domanda le ho già risposto nel contesto del suo primo consulto.
Evidentemente non legge le risposte.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#8] dopo  
Utente 282XXX

Ok, la ringrazio! Evidentemente leggere autodiagnosi su internet non mi ha fatto bene . Ma è vero che problemi seri alla mia età è raro, mi conferma?
Comunque ad oggi rivado al bagno regolarmente senza problemi

[#9] dopo  
Utente 282XXX

Buongiorno! Oggi dopo una settimana rivado nuovamente lento! Non proprio diarrea acquosa ma lento! E ho rinotato piccole striature rosse ! È normale sono nel panico mi dite qualcosa perfavore! Ho paura sia qualcosa di grave

[#10] dopo  
Utente 282XXX

Buona sera, ieri nelle feci lente solo tre striture di rosso ho notato a distanza di hna settimana dal fattaccio, ad oggi ancora non vado in bagno regolarmente, potrebbe dipendere anche dal fatto che sto mangiando poco? Le feci sono molle quesi diarrea con muco giallo, e mi sento sempre scombussolato con movimenti intestinali, sintomi sempre di una infiammazione intestinale?

[#11] dopo  
Utente 282XXX

Salve dottori, oggi al
Bagno regolarmente! Sangue vistoso non ce ne era, é gia un paio di mattine che mi sveglio con le mutande leggermente bagnate, trasparente, direzione ano, tipo sudore! Avverto a fasi alterne anche del prurito, potrebbe trattarsi di emorroidi anche se fuori comunque non ho nulla!Mi rassicurate anche in merito ai messaggi scritti ieri. Inoltre leggendo su internet stavo cercando di capire bene il colore del sangue della prima evacuazione, mi devo solo preoccupare se è nero? Il mio era rosso/ rosso scuro! Grazie e mi scuso per l insistenza ma questa cosa mi sta stressando molto da piu di una settimana

[#12]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Va visitato!
Se lo desidera ci tenga informati, ma non prima della visita.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#13] dopo  
Utente 282XXX

Buongiorno, ho la visita oggi pomeriggio. Vi tengo aggiornati , a dopo

[#14] dopo  
Utente 282XXX

Cari medici! Visita terminata il medico mi ha riferito di aver visto una ragate, quindi al momento mi ha sconsigliato la Colonscopia, poi se entro 20 giorni mi si ripresenta il fatto mi ha consigliato colonscopia per verificare se si tratta di Colite urcerosa, al momento mi ha prescritto delle compresse in quanto ha verificato che soffro di colite!
La visita me l ha effettuta senza macchinari ma solo con palpazioni e controllo ano con il dito
Cosa ne pensate?

[#15]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
A distanza non posso commentare la diagnosi, ma ritengo che una visita, nel suo caso, senza una proctoscopia sia da considerare non completa.
A distanza non possiamo esserle ulteriormente di aiuto.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#16] dopo  
Utente 282XXX

Grazie dei consigli dottore
Ad oggi ulteriori perdite di sangue non ne ho avute!
Una domanda però le vorrei porre! Le feci non sono tornate regolari, e ho notato negli ultimi due giorni un colore scuro! Alla vista, poi esaminandole si nota che sono marroni scuro scuro! Odore normale! Quando c è da preoccuparsi per il colore? Premetto che causa ansia sto mangiando pochino, la mattina bevo tazza di orzo! Puo l orzo colorarle cosi? Non sono nere ma marrone molto scuro
Anticipatamente Grazie