Utente 581XXX
Vorrei essere quanto più preciso possibile.
É iniziato tutto circa 2/3 anni fa, quando decisi di fare una dieta.
Questa dieta prevedeva spesso mandorle e nocciole come spuntino.
Ebbi i primi episodi di dolore anale quando defecavo.
Dolore che si presenta dopo aver evacuato e non durante.
Dopo quegli episodi, mi sono reso conto che quando mangio regolare, mediterraneo, evitando dolciumi, cioccolato, mangiando normalmente pasta carne pesce e verdure, la defecazione diventa classica e la consistenza delle feci diventa più dura.
Quando mangio regolare, il dolore scompare e resta solo un piccolissimo prurito anale.

Ma torniamo al dolore, quando non sono in regime di dieta, defeco anche 2/3 volte al giorno ed è molle.
In alcuni casi sottile. Aggiungo inoltre che produco tanta aria e di conseguenza anche tante scoregge che non hanno un cattivo odore. É sempre tutto in movimento nella pancia, sento ribollire.
Da circa un paio di mesi, mi sono rivolto ad un chirurgo il quale in seguito a visita interna mi ha riscontrato un principio di infiammazione emorroidale.
Mi ha dato una cura che per motivi di lavoro (trasferte) non sono riuscito a completare.
Mi ha prescritto 20 giorni di supposte di due tipi e un integratore mattina e sera.
Purtroppo non l'ho completata ma soprattutto, usando queste due supposte, fuoriusciva una puzza tremenda e mi bagnavo l'intimo.
Questo mi ha portato a interrompere la terapia, perche non potevo lavorare in quelle condizioni.
Debbo dire che però mi sentivo bene di corpo.
Mi chiedo se esista una terapia simile ma non a supposte e cosa debbo fare.
Il mio disturbo da cosa può dipendere?
Fumo circa 2/3 sigarette al giorno e prendo altrettanti caffè.
Cosa può essere?

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Ne sono più che certo! ma senza una diagnosi precisa non è possibile darle indicazioni su che cosa possa sostituire quelle "puzzolenti" supposte.
Indispensabile una visita.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com