Utente 404XXX
Gentili dottori, un senso di fastidio a livello intestinale dopo evacuazione normale (le feci tendenzialmente sono normali, a volte più morbide) può essere segno di crohn?
E un senso di tensione in fossa iliaca sx come se il colon fosse contratto?

Ho fatto gli accertamenti tranne calprotectina e colonscopia

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Lei sta parlando di sintomi vaghi ed aspecifici che possono esistere anche nella malattia di Crohn.
Ma nella stragrande maggioranza deim casi sono indice di intestino irritabile.........
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 404XXX

E una sensazione di tensione muscolare alla schiena sx? Sia in alto che in basso.

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
ma perchè ha in mente il Crohn???
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 404XXX

Perché ho 23 anni e non vedo ragioni per cui debba soffrire di colon irritabile ...e poi Non penso di avere un cancro per via dell'età.. Quindi l'ipotesi più plausibile è un'ibd, più probabilmente crohn per via dei sintomi lievi

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Quante volte va in bagno nelle 24 ore?
Evacua mai fi notte?
È anemica?
Come sono il suo emocromo e la sua VES?
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente 404XXX

1 o al massimo 2 volte, sono molto regolare
No
No anzi l'emoglobina è a 15. 1 (il massimo), la ves purtroppo non l ho fatta, l'emocromo a detta dei numerosi medici che ho consultato è normalissimo

[#7]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Quindi
1) lei non ha la più pallida idea di cosa sia la malattia di Crohn (per sua fortuna.
2) verosimilmente lei ha solo un intestino irritabile.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#8] dopo  
Utente 404XXX

La ringrazio, mi ha tranquillizzato!!

[#9] dopo  
Utente 404XXX

Dottore mi scusi, visto che io abito nella zona del focolaio del corona virus qualche giorno fa per sicurezza mi sono provata la febbre non sentendomi nulla e ho visto che la temperatura era di 36.8 dopo cena, al che mi sono un tantino spaventata (non per il virus ma sempre per la paura di una qualche ibd) dopo l'ho riprovata ed era a 36.4, al che mi sono calmata.
Il giorno dopo al pomeriggio era ancora 36.8 poi subito riprovata con il termometro a mercurio che dava 37!!! Da lì sono sempre col termometro in mano, e la mia temperatura varia da un minimo di 36.4 a un massimo di 36.9 (con il termometro digitale). So che sono temperature normali però io la tc l'ho sempre avuta più bassa e quelle volte che avevo dai 36.8 in su era perché mi trovavo in uno stato influenzale e stavo a pezzi. Ora no... Posso avere 36.9 e non accorgermi nemmeno... Come si manifesta la febbre nel crohn?

[#10]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Curi la sua ansia.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#11] dopo  
Utente 404XXX

Posso stare tranquilla? Ora l'ho rimisurata ed era 36.8/36.7