Utente 567XXX
Buongiorno a tutti,
spiego la mia situazione.
Sono una ragazza di 21 anni che da due anni sta avendo continue infezioni vaginali.
Finalmente il responso della ginecologa è stato che mi hanno distrutto la flora batterica... motivo per cui da un'infezione me ne esce un'altra, in continuazione.
Ultimamente però mi è sorto un grande dubbio, con conseguente ansia: ogni tanto ho fuoriuscite di aria dalla vagina.
Accade molto raramente, ma accade.

Non ho perdite di urine dalla vagina e nemmeno perdite fecali.
Ogni tanto muco ma appunto potrebbe essere dovuto alle infezioni.
Così ho iniziato ad avere il terrore di una fistola... informandomi ho letto le possibili cause ma non mi ci ritrovo: non ho subito interventi, chemio, traumi, non ho malattie intestinali.
ho eseguito anche un esame di cui non ricordo il nome, con consumo di bario?
per vedere il mio colon e non è risultata alcuna anomalia.

Chiedo allora se ci possono essere altre cause...
sono veramente agitata, vi dico la sincera verità.

grazie mille

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente il suo quesito se può esserci una fistola rettovaginale da ciò che descrive mi sembra improbabile, comunque con una visita accurata ginecologica ed eventualmente proctologica se non dirimente, potrà soddisfare i suoi dubbi.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente 567XXX

Buonasera dottore e grazie per la celere risposta.
Cosa le fa pensare che sia improbabile?
Mi perdoni, so che ovviamente tramite internet non è possibile fare diagnosi, ma rimanendo sul piano teorico... cosa le potrebbe far pensare che le probabilità siano molto basse?

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Perché non ha perdita di feci dalla vagina, l’aria che fuoriesce può essere presente nel vestibolo vaginale e fuoriesce con i movimenti quindi non è un sospetto di fistola e non ha avuto cause determinanti una fistola rettovaginale che solitamente è secondaria ad altre problematiche o a pregressi interventi chirurgici.
La flora batterica alterata non provoca una fistola, deve esserci una malattia più importante di base che mi sembra la sua ginecologa non abbia diagnosticato, le rimane una rivalutazione ginecologica da un altro specialista o da un proctologo, come già le ho detto.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#4] dopo  
Utente 567XXX

Grazie dottore.
L'unica cosa che le posso segnalare è un brutto episodio di diarrea a seguito del quale ho iniziato ad avere problemi vaginali, ma in quanti hanno diarrea? E un singolo episodio potrebbe aver creato una fistola?
Buona serata

[#5]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Non credo proprio.
Quell’episodio è da ascrivere sempre al problema della flora intestinale.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza