x

x

Cicatrice gonfia, è normale?

Salve medici, sono stata operata agli inizi di febbraio (epsit) per la rimozione di una ciste sacro-coccigea.

Avevo un buchetto di qualche centimetro.

La ferita si è chiusa perfettamente, anche se si vede ancora il segno di dove è stato fatto il buco.

Ho sporadici fastidi che piano piano stanno diminuendo sempre di più, credo che per non avere più alcun fastidio ancora qualche mese dovrà passare...
La mia domanda era relativa alla cicatrice.

Ho notato da circa un mese che durante la giornata, la cicatrice tende a gonfiarsi un pochino... quando succede però non è dolente e non da fastidio...
(Come dicevo ho qualche fastidio sporadico nella zona della cicatrice, ma non sembra collegato al gonfiore... . )
Mi spiego meglio... "normalmente" la pelle sopra la ferita è piatta e uniforme, la cicatrice la sento leggermente e per sentirla bene devo schiacciare un pochino la ferita con il dito.

Mentre quando noto che è leggermente gonfia, toccando con il dito si sente proprio che sulla superficie della pelle c'è una piccola collinetta, niente di esagerato, ma sicuramente di sente di più...
Questa cosa è normale che succeda oppure è una cosa che non dovrebbe succedere??
?

Inoltre ho notato che sono spesso umida tra le natiche (quindi anche dove c'è la ferita), credo sia sudorazione dovuta al caldo... può darsi che la sudorazione irriti la cicatrice e la faccia gonfiare??
?

Grazie!! ! ! ! ! !
[#1]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,9k 315 5
Salve!
È probabile.
Da ricontrollare solo in caso di secrezioni provenienti dalla "cicatrice"
Cordiali saluti.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2]
dopo
Attivo dal 2020 al 2020
Ex utente
Salve, la ringrazio per la sua cortese risposta!
Credo sia sudorazione perchè sulla ferita/cicatrice non vedo nessun "buchino" e quando mi asciugo tra le natiche, la "secrezione" non emana cattivo odore.
Mi consiglia di applicare del borotalco per bambini durante i giorni caldi dato che esco spesso a camminare per 2 orette e quindi sudo, oppure di tenere una garza in tessuto/non tessuto sulla parte per assorbire il sudore, oppure è peggio perchè la garza non farebbe respirare?
Questo leggero rigonfiamento della cicatrice che ho durante le giornate comunque non pensa possa essere legato ad una recidiva?
Nuovamente grazie!!
[#3]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,9k 315 5
Recidiva?
Di solito, in caso di recidiva, il tessuto che "copre" la ferita è sottile, "molliccio" e lascia trasudare siero.
Lei non lo descrive con queste caratteristiche.
Se ha dei dubbi li potrà chiarire solo con una visita diretta.
No talco e nessuna garza a contatto!
Prego.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4]
dopo
Attivo dal 2020 al 2020
Ex utente
Chiedevo perchè purtroppo so che questa problematica può spesso recidivare anche dopo essere intervenuti chirurgicamente...
Dato che quando avevo la ciste (che non mi ha mai portato infezione ma solo leggeri fastidi) notavo che a giorni si sentiva di più al tatto e a giorni di meno, quindi vedendo questa "somiglianza" mi era venuto un piccolo dubbio.
Comunque no, il tessuto ricresciuto non è molliccio e non sembra sottile, anche se si vede ancora il segno della ferita e a volte verso il centro si arrossa un po'...
Per la sudorazione quindi lei non prenderebbe nessuna accortezza?
Cerco di mantenere la zona priva di peli utilizzando una pinzetta intorno alla ferita e rasoio sul resto della parte 1/2 volte al mese e utilizzo una luce pulsata casalinga 1 volta al mese (non sulla ferita però).
Purtroppo eliminarli totalmente anche con l'aiuto di mia madre, data la zona è un po' difficile... non vorrei che la camminata abbinata al sudore e magari qualche piccolo peletto residuo in zona sacro-coccigea possa causarmi incarnimento del pelo e di conseguenza qualche altra ciste di questo tipo....

Grazia ancora per la sua cortesia!

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio