Utente
Buongiorno a tutti dottori, avevo una domanda da porre.

Quando si parla di ereditarietà genetica a che ramo familiare ci si riferisce?
Genitori, nonni e basta o anche bis- nonni e via discorrendo?

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente si considerano i parenti più stretti, genitori, fratelli solitamente.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente
grazie mille dottore! mentre per familiarità cosa si intende?

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
La familiarità è la predisposizione ad una problematica, anche su base genetica.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#4] dopo  
Utente
quindi anche sulla familiarità i bisnonni con centrano nulla?

[#5]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Troppo lontana come generazione.
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#6] dopo  
Utente
quindi praticamente posso escluderli. mi era sorto il dubbio perchè molti citano i bisnonni in questo tipo di discorso

[#7]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010