Perdita sangue anale

Buongiorno dottore, in merito alla pallina ano del febbbraio 2020.
lei mi aveva consigliato un ricontrollo della neoformazione teso elastica.
Consulto del 28/02/2020.Secondo il parere del mio medico di base non era una cosa importante.
E' ormai da circa 1 mese, che vedo perdite di sangue.
con sintomi strani ein data odierna mi sono recato dal proctologo.
Scrive:Ano chiuso, non patologia dermatologica perianale.
Esplorazione anale ben tollerata, a livello della parete postero-laterale dell'ampolla rettale si apprezza neoformazione di consistenza aumentata a superficie lievemente irregolare, parzialmente valutabile con anoscopia, il cui limite superiore e' situato a circa 7 cm dal margine anale.
DIAGNOSI neoformazione indeterminata del retto.
ACCERTAMENTI RICHIESTI:RETTOSCOPIA ED ECOENDOSCOPIA DEL RETTO.
Mi ha riferito che potrebbe trattarsi di polipo, leiominioma.
Secondo lei e' un tumore rettale?
grazie
[#1]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 9,7k 287 2
A distanza sospetto che si tratti della stessa neoformazione sulla quale abbiamo lungamente discusso, sulla natura benigna o maligna e impossibile esprimere un parere.
Esegua gli esami prescritti e se lo desidera mi tenga informato.
Cordiali saluti.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie x la gentile risposta. Mi ha contattato la dottoressa che mi esegui la colonscopia,la quale asserisce che si tratta della stessa neoformazione e che non ha proceduto a biopsiare in quanto la mucosa era bella liscia.Per la dottoressa dice che la biopsia consigliata dal proctologo che effettuera' tra qualche giorno non dira' molto a rispetto del precedente.Le preciso che la perdita ematica dall'ano e' successa 2 volte in 1 mese.La dottoressa mi ha descritto che in quella zona i tumori non danno metastasi e che si fermano in loco e che il sanguinamento della lesione che sicuramente ha provocato delle erosoni guariranno spontaneamente.
[#3]
dopo
Utente
Utente
grazie x la sua disponibilita'? qindi la lesione si e' ulcerata e guarira' da sola ?
[#4]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 9,7k 287 2
Speriamo.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#5]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore, non vorrei sembrarle superficiale. Ma se si tratta della stessa lesione del 2020, cosa sara' successo? la dottoressa mi ha confermato che non c'e' stata nessuna trasformazione.A llora chiedo a lei una domanda importante: perche' sanguina? x non farla + sanguinare si deve fare l'intervento. Se lo dovessero eseguire toglierebbero anche l'ano?Oppure posso sperare di conservarlo. Sono spaventato ma anche sereno in quanto come qualsiasi essere umano ad una certa eta' l'equilibrio rallenta. Dimenticavo di dirle che quella lesione poteva esserci stata sempre DETTO DALLA DOTTORESSA. Il sanguinamento e' sempre segno di tumore o anche di altre patologie benigne?l'intervento se ci sara' quanto durera'.Sono affetto da hiv+ dal 2002.Riusciro' secondo lei a sopportare il tutto? GRAZIE Mi scusi ma penso che la dottoressa voglia tranquilizzarmi il +possibile ma quello che c'e' rimane e dovra' essere trattato
[#6]
dopo
Utente
Utente
Mi scusi un'ultima domanda ma il proctologo all'esplorazione rettale dovrebbe essere gia' in grado di fare diagnosi tumorale? Visto che mi hanno riferito (la tirocinante) all'estrazione del dito che era un polipo da indagare.hO APPENA ESEGUITO EMOCROMO GRAZIE
[#7]
dopo
Utente
Utente
l'Emocromo valori di stamane: leucociti 5.82 eritrociti 3.55, hgb 15.2,ematocrito 45,2, plt 219, la formula e' perfetta. X ora il sanguinamento non ha sballato i valori. GRAZIE
[#8]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 9,7k 287 2
A distanza non ho elementi per poter contraddire quello che le è stato detto, inoltre azzardare ipotesi, che potrebbero non aver fondamento, a poco le servirebbe.
Attenda la biopsia.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#9]
dopo
Utente
Utente
Io mi chiedo come mai non si è biopsato l'anno scorso. Ano chiuso cosa significa? E va beh sarò destinato a morire. Grazie
[#10]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 9,7k 287 2
Non credo! non metta il carro avanti ai buoi!
Ci aggiorni, se lo desidera, con dati alla mano.
Prego.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#11]
dopo
Utente
Utente
Mi scusi dottore, la definizione che mi faranno non mi spaventa.Mi spaventa un'eventuale colostomia. Quindi mi pare che dall'anoscopia e proctoscopia non fossero segnalate emorroidi,dunque non sono loro a sanguinare. Le posso chiedere quali sono le possibili cause della lesione 2020 del sanguinamento(che ad oggi non ho +visto? me la potrebbe togliere durante la rettoscopia dopo avere avuto l'esito della eco-endoanale.la biopsia la potrebbe eseguire anche dall'esame ecoendoscopico? Posso chiederle se nutre dei sospetti e in quale direzione. GRAZIE
[#12]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 9,7k 287 2
A distanza non si possono avere convinzioni o sospetti diversi da chi ha prescritto la biopsia.
Le biopsie servono a chiarire le caratteristiche della sua neoformazione, che andrà, sicuramente, asportata ma con un programma diverso a seconda della benignità o malignità.
In entrambe i casi si potrebbe eseguire una asportazione chirurgica attraverso l' ano.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#13]
dopo
Utente
Utente
l'asportazione si dovrebbe chiamare polipectomia. giusto? Ci saranno effetti collaterali?GRAZIE
[#14]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 9,7k 287 2
Si!
Emorragie, infezioni, sono complicanze comuni in chirurgia!

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#15]
dopo
Utente
Utente
Il leiomioma anale (sospetto diagnostico dal proctologo) sarebbe suscettibile di intervento chirurgico? Grazie
[#16]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 9,7k 287 2
Si!

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio