Utente 127XXX
da 3/4 anni la maggior parte della pelle del mio corpo si è incominciata ad ispessirsi, disidratata dandomi prurito, così il mio medico ha deciso di sottopormi ad una biopsia alla pelle. mi è stata diagnosticata la morfea; ma che cosa è? si guarisce? ho sentito dire che riguarda il sistema immunitario, può essere vero? spero di trovare domande a questi interrogativi ma soprattutto spero di trovare al più presto una cura.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

Ritengo che una diangosi così non possa essere lasciata a sé stessa; allo stesso modo ritengo che sia il suo dermatologo a doverle esattamente spiegare la sua situazione:

ad ogni modo, la Morfea è una patologia autoimmunitaria della cute equipollente alla sclerodermia, ma meglio di essa sul piano prognostico localizzata solo e soltanto alla cute e non ad organi interni (come purtroppo può accadere alla sclerodermia appunto).

Per il resto sappia che le terapie esistono, ma esse vanno scelte sulla scorta di ogni singolo caso e ogni singolo paziente, che dovrà essere a mio avviso sottoposto ad altri accertamenti per controllarne lo stato generale.

Nessuna ansia immotivata ma la necessità di conoscere bene quale sia il suo stato assieme al suo dermatologo, che ricordo essere lo specialista di riferimento per questa patologia.

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it