Crema per attenuare le smagliature

buon giorno,vorrei chiedervi un consiglio per le smagliature , vorrei sapere se e' vero che l'acido glicolico e l'acido boswelico attenuano questo inestetismo e se e si in che percentuali e bisognerebbe usarli,premetto che ho fatto gia una visita dermatologica dove il dermatologo mi ha consigliato di andare in un centro privato per fare il laser perche' solo cosi posso ottenere dei risultati,purtroppo per adesso non posso permettermi tali sedute private,allora vorrei provare a migliorare anche solo un po' la situazione poi magari in futuro provero' il laser,potreste aiutarmi?
vi ringrazio per i consigli che mi darete,distinti saluti.
[#1]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 464 493
Gentilissima

Le dico una cosa: il fatto di non potersi permettere delle sedute di laser e' sicuramente rispettabilissimo; la invito pero' a non ricorrere a rimedi tratti da fai da te o da siti non controllati notizie non verificate per un motivo:

Le smagliature sono un processo molto profondo a livello dermico; gli acidi che cita agiscono per loro natura in modo molto superficiale, pertanto amnio avviso poco o nulla possono impattare; ancora sappia he le concentrazioni che legalmente possono essere uilizzate in ambito estetico non medico sono molto basse.

Il mio miglior consiglio verte in una associazione di bio-stimolanti come la luce pulsata dermatologica con manipolo per fotoringiovamento ed eventualmente il needling (tecnica a microaghi), sebbene si consideri che in tema di smagliature non recenti i risultati debbono tendere al miglioramento.

Ad oggi i prezzi sono mediamente più accessibili credo in tutta Italia.

Saluti e si informi dal dermatologo.

Dr.Luigi Laino Dermovenereologo, Tricologo
Direttore Istituto Dermatologico Latuapelle
www.latuapelle.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio molto dott.luigi laino per la celere risposta faro' cosi,potrei approfittare per chiederle ancora una cosa il dermatologo mi ha consigliato circa 2 mesi fa una crema schiarente per cloasmi al viso dicendomi di mettere uno scudo totale,io cosi ho fatto e devo dire che ormai non si notano quasi piu',adesso che fra pochi giorni finisco la cura schiarente devo mettere per sempre lo scudo totale tutte le estati? non potro mai piu' abbronzarmi al viso?e di inverno posso sospendere o mettere una protezione leggera e se si a quanto dovrei metterla?
mi scusi per le tante domande pero' ormai siamo quasi a fine estate ed io non so come comportarmi per proteggere il viso,grazie per il tempo che mi ha dedicato e che vorra' dedicarmi,distinti saluti.
[#3]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 464 493
Su cio che ha comunicato, Tutto confermato per estate e inverno. Sono in pieno accordo col suo dermatologo.
Saluti
[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio ancora per avermi risposto,il dermatologo ha specificato solo per l'estate ma per l'inverno non mi ha suggerito niente, allora mi conferma che anche in inverno devo mettere uno scudo totale,ho capito bene giusto,soltanto che cosi il viso avra' un'altra colorazione rispetto al corpo, non ci sono speranze neanche fra qualche anno?gia' adesso il viso e' quasi bianco latte ed il corpo color cappuccino e' anche questo un inestetismo,mi scusi ancora sicuramente rifaro' un'altra visita dermatologica per approfondire pero' adesso ho mille dubbi.la saluto cordialmente e grazie per i suoi preziosi consigli.
[#5]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 464 493
se non si espone al sole in inverno andrà bene un filtro medio considerando che molti prodotti cosmetici seri già lo hanno all'interno.

saluti

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio