Utente 219XXX
buona sera, negli ultimi mesi, il mio compagno ha avuto problemi agli orgnai genitali esterni, riscontrando dapprima "micosi" biancastre simili a funghi, curate con pomate cortisoniche, e dopo una pausa di quiete durata 2/3 mesi appena, sono comparse delle "verruche" che dopo il rapporto sessuale si sono rilevate delle lievi lacerazioni sul prepuzio che in qualche modo davano dolore e dalle quali fuoriusciva sangue come in tutte le lacerazioni cutanee.
La mia domanda è se, in qualche modo, questa patologia può essere trasmessa alla partner ed eventualmente quali sono le cure per lui e per lei e se c'è da preoccuparsi. Lui ha ripreso l'uso di travocort, io ho cercato una soluzione facendo una terapia di 6 gg con povaryl e lavande.... e naturalmente l'astensione... C'è da preoccuparsi anche ora che le lacerazioni sono scomparse? grazie

[#1] dopo  
Dr. Stefano Battaglini

36% attività
0% attualità
12% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Mi sembra che abbiate usato un pò troppi prodotti senza le giuste indicazioni, è probabile che tutti i problemi del suo compagno siano riconducibili ad una unica patologia che deve essere diagnostica e curata dal dermatologo.
Fino ad allora alla sua domanda non si può rispondere e non ha alcun senso che lei utilizzi lavande o altri prodotti
Cordiali saluti
Dr.Stefano Battaglini
Specialista in dermatologia e venereologia
www.stefanobattaglini.it

[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
LE lacerazioni sono -teoricamente - sintomi diversi da una ipotesi di balanopostite

https://www.medicitalia.it/minforma/dermatologia-e-venereologia/206-balanopostite-balanite-conosciamole-meglio-curarle.html


mentre dal dermatologo bisognerà escludere non solo patologie infettive ma anche dermatosi genitali (su tutte il lichen sclerosus ma parliamo solo di teoria)

saluti a lei

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it