Utente 222XXX
Buongiorno, da alcuni giorni soffro di prurito con la formazione di macchie rosse sul glande e mi si è gonfiata un po' la parte di pelle sottostante anchessa diventata rossa.
Non ho mai sofferto di niente ne io ne mia moglie, l'unica cosa che ho cambiato da una settimana è che corro a piedi con pantaloncini sintetici senza portare slip.
I pantaloncini sono dotati internamente dello slip in rete.
Il medico di base, contattato telefonicamente, mi ha detto che è tutto a causa del sudore e dello sfregamento tra pene e pantaloncino e mi ha ordinato una crema di nome Decoderm.
Non ho dolori se non questo fastidioso prurito....
Massimo 44 anni

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Caro Massimo,
le patologie che possono interessare il glande sono molto numerose e non limitate a quanto, istintivamente, può essere il primo pensiero (sfregamento sudore). La semimucosa del glande può essere interessata da affezioni più complesse quali la psoriasi, il lichen, l'eruzione fissa da farmaco, e via dicendo. Non gli ne auguro certamente nemmeno una, ma in questi casi le consiglio un preciso inquadramento diagnostico dallo specialista dermatologo.
Con molti cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena