Utente 188XXX
è possibile che un dermatologo scambi la tigna per dermatite seborroica? i sintomi sono molto diversi? il sospetto mi è venuto per una battuta tirata là dal mio medico durante una visita...

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
in Italia la TIGNA è la localizzazione al cuoio capelluto di funghi.
Si usa invece la dizione TINEA (corporis, pedis ,etc) o epidermofizia e altre ancora per indicare una micosi (fungo) localizzata in altre parti.
Non ha grande importanza .
sempre di micosi si tratta.
La D.S. invece è una patologia ben differenziata , con punti di contatto stante il fatto che vi può essere coinvolgimento di un lievito (pitirosporum o. o malassezia furfur) che fa comunque parte dei funghi.
Un pò tirato, direi :-)
Ma trattandosi di battute..
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)