Utente 152XXX
Buongiorno. Sono uno studente di medicina,premessa importante per farvi intendere l'approccio fatalistico a qualsivoglia manifestazione o sintomo. Mi sono accorto ultimamente di avere delle alterazioni di colore delle unghie,vi spiego: a partire dalla lunula riscontro un colorito normale (forse appena più chiaro),poi verso il bordo distale riscontro una linea orizzontale rossastra spessa 1 mm a separare l'ultima zona prima del margine distale (4 mm circa) che presenta un colorito roseo-giallastro (praticamente il colorito della pelle attorno)..come se nell'ultimo tratto non arrivasse sangue..non so se mi sono spiegato bene,comunque le mie analisi del sangue (effettuate 6 mesi fa) non riscontravano nessuna alterazione renale,epatica o ematologica. Tengo a precisare che questa alterazione è ben evidente alle mani differentemente dai piedi ed ho perennemente le mani fredde..

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
direi che quanto ci racconta non fa che farci dirre, ancora più convintamente del solito (come se ce ne fosse bisogno) che la cosa migliore da farsi è un inquadramento dal dermatologo

Saluti
Luigi Mocci MD