Dermatofibromi

Gentili dottori, sono interessata da diversi piccoli dermatofibromi, localizzati soprattutto agli arti inferiori già visti e diagnosticati da un dermatologo. Vorrei sapere se anche il seno, nella zona di confine tra l'areola e la cute normale può esserne interessato.
Ringrazio per l'attenzione.
[#1]
Dr. Davide Brunelli Dermatologo 2,9k 84 1
Gentile Utente,
Anche se quella da lei descritta è una sede poco usuale, qualsiasi discretto corporeo può essere interessato da questa neoformazione benigna le cui origini, tra l'altro, sono ancora parzialmente oscure.
La diagnosi va fatta sempre dal dermatologo: con l'ausilio del dermatoscopio è davvero semplice confermarne la natura.
Cordiali saluti

Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio