Utente 564XXX
Salve,
da un po' di tempo, da quando è iniziato il caldo eccessivo, ho prurito molto forte con annesso rossore e bollicine tipo brufoletti nelle zone sensibili del corpo, ovvero, intorno all'ombelico, tra le ascelle e il seno, nell'interno gomiti e natiche, avverto prurito anche in altre parti ma penso sia solo suggestione dovuta al prurito più intenso.
Ho richiesto visita dermatologica con i test per l'allergia ma ovviamente i tempi sono lunghi e fino al 14 agosto non ho la visita.
Sono già allergica a polvere e graminacie e mi danno rash cutaneo spesso ma non era mai successo così forte quindi pensavo fosse dovuto al sudore ma non ne sono più così sicura.
C'è qualcosa che posso prendere che mi allevi un po' il prurito/bruciore e il rossore?
Tra un paio di settimane andrò al mare, da piccola per l'allergia dicevano che mi faceva bene, è ancora valida questa cosa?
Grazie.

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
premesso che non è possibile prescrivere terapie in questa sede, prima di farlo bisognerebbe comunque capire qual è il suo problema.
Il Suo medico curante potrebbe anticiparLe una cura, con il rischio però che alla visita dermatologica lo specialista non sia più in grado di distinugere le lesioni (e fare quindi una diagnosi).
Saluti,
Dr. Francesco Marchi
Specialista in Allergologia e Immunologia Clinica

NB: il consulto on-line ha carattere puramente informativo