Utente 181XXX
Buonasera
Circa 20 giorni fa mi sono infilzata per sbaglio la mano con la punta del coltello,mi ha fatto molto male ma nn è uscito molto sangue,nell'arco di questo tempo la ferita mi ha sempre fatto un po male anche perchè in un punto che si muove continuamente come appunto la mano. Il problema è che nel tempo si è formata una protuberanza sotto la ferita,alle volte sembra proprio una cisti altre è più morbida ma sembra una specie di bernoccolo,la pelle è lievemente arrossata e questo "bernoccolo" mi fa male,stasera soprattutto non so se per suggestione ma mi sembra mi faccia anche male il braccio,cosa puo essere?
Grazie in anticipo per l'attenzione Buona serata.

[#1] dopo  
Dr.ssa Floria Bertolini

24% attività
16% attualità
12% socialità
PADOVA (PD)
PIOVE DI SACCO (PD)
VICENZA (VI)
ROVIGO (RO)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2001
Gentile Utente,

penso sia probabile, essendo stato il coltello "non sterile" a ferirla, si sia formato un flemmone, una lesione purulenta sottocutanea.
Penso debba rivolgersi al proprio Medico di Medicina Generale, che la invierà in Chirurgia per l'incisione, lo svuotamento della raccolta purulenta e sottoposta a terapia antibiotica.
Naturalmente la diagnosi a distanza non è possibile, mancando l'obiettività clinica e la palpazione della lesione, ma credo una ipotesi molto probabile in base agli elementi che ci ha fornito.

Cordiali saluti,
dr.ssa F. Bertolini
www.bertolinifloria.it