Utente 189XXX
Salve gentili medici, mi rivolgo a voi perché daMarzo 2012 mi sono comparsi piccoli puntini alla base del pene e dopo una visita dermatologica mi sono stati diagnosticati molluschi contagiosi.
Ho iniziato con la crioterapia quasi una volta alla settimana ma questi piccolissimi pallini faticavano ad andarsene (ce n'erano sempre di nuovi). Io mi sono fidato del mio dermatologo e mi sono curato fino a Ottobre.
Il fatto è che inizialmente erano puntini effettivamente grossi, poi una volta bruciati, gli altri erano tutti piccoli (che anche lasciati stare non tendevano ad ingrossare) e sempre in corrispondenza del pelo. Visto che io sono un tipo molto peloso, con peli grossi speravo che fossero solo follicoli ingrossati, infatti il dermatologo stesso li bruciava solo per ''sicurezza'' a volte, altre volte dicendo che erano certamente molluschi. (io non ho mai notato l'affossamento interno, sono identici a dei follicoli ingrossati). Il dermatologo in questione a volte era assente, e al suo posto ho trovato a volte una ragazza più giovane la quale, con assoluta incertezza mi chiese ''Sicuro che non siano condilomi?'' a volte oppure altre ''guarda che questo è un follicolo''.
Ho una ragazza stabile da più di un anno che per tre visite non aveva alcun sintomo.
Ad oggi quando mi controllo alla base del pene ho dei piccolissimi puntini, alcuni col pelo sopra, altri accanto, mentre in zona scroto sono di più. Questi non tendono ad ingrossaro e non sono gonfi. Cosa mi consigliate di fare? So che se continuo con il precedente dermatologo dovrò riniziare a bruciarmi ogni settimana e non è il massimo

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
ovviamente bruciare o distruggere comunque a caso non penso sia raccomandabile , e la diagnosi deve precedere ogni atto chirurgico. L'occhio clinico del dermatologo fa la differenza. Una piccola nota che le anticipo è che la follicolite vera presuppone la presenza dell'apparato PILO sebaceo, mentre la papula indotta dal pox virus (mollusco contagioso) è indipendente dal pelo .......
Non commento neppure il dubbio , espresso al pz, sulla diagnosi differenziale con condiloma acuminato :-)
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 189XXX

Quindi il pelo dovrebbe essere sempre al centro del follicolo? Io però mi sono curato per svariati mesi...questi piccoli pallini hanno un diametro inferiore al millimetro e non sono particolarmente gonfi...non riesco nemmeno a vedere il classico affossamento centrale. Comunque lunedì ennesima visita dermatologica
Grazie comunque per il vostro tempo

[#3] dopo  
Utente 189XXX

e comunque non sono mai ingrossati, seppur non li abbia più controllati da ottobre. Diciamo che me ne accorgo io solo perchè mi c'è venuta la fissazione