Utente 241XXX
Salve, da circa tre anni soffro di una forte caduta generalizzata e di una persistente e fastidiosissima tricodinia. Lavo i capelli ormai quotidianamente ed ogni volta me ne ritrovo tra le mani un centinaio o forse più, senza contare quelli che vengono via durante l'asciugatura, la stragrande parte dei quali lunghi e con il bulbo ben visibile.
Premetto che non escludo a priori una possibile androgenetica, cui potrei rassegnarmi, ma che vorrei più che altro debellare il fastidio perenne dovuto alla tricodinia, con cui ho davvero difficoltà a convivere.
Dopo aver per un bel pò di tempo trascurato il problema, mi sono rivolto prima al medico generico e poi al dermatologo.
Il medico di base mi consigliò una cura con Triatop o Nizoral accompagnati da cicli di Cistidil e Supradyn.
Col dermatologo sono reduce da 2 mesi di Olux e 3 di Minoxidil 5% due volte al giorno, accompagnati da Serimed shampoo.
Ad oggi, nessuno dei tentativi succitati ha prodotto alcun risultato in termini di riduzione della caduta o del fastidio, per cui inizio a chiedermi se vadano ricercate altre cause o altre soluzioni.
Inoltre, non so se possa esserci qualche collegamento, da un po di tempo ho le dita delle mani piene di pellicine che si alzano, e unghie rigate verticalmente che si sfaldano con facilità.
Anche peli del petto e sopracciglia vengono via facilmente, solo a passarci la mano.

In questi giorni ho dovuto fare le analisi del sangue per altri motivi ma, trovandomi nella situazione di doverle fare per forza, ho pensato di aggiungere a quelli di routine anche gli esami sugeriti su un forum di tricologia, di cui riporto i risultati sperando vogliate dar loro un'occhiata:

Emoglobina: 14,7
Ves: 6
Colesterolo tot: 154
Sideremia: 63
Ferritina: 71
Zinco: 75
Acido Folico: 2,3
Magnesio: 2,3
Rame: 89
FT4: 1,12
TSH: 1,897
vit B12: 429

Qualcosa è un po al limite, ma l'unico valore sotto la norma secondo i parametri delle analisi sembra essere l'acido folico. Rispetto ad analisi più vecchie l'unica grossa differenza l'ho riscontrata con la Sideremia (119), ma per molti altri valori non ho termini di paragone.

Mi scuso per la lunghezza del post, sperando che qualcuno abbia avuto la pazienza di leggerlo e voglia rispondermi. Pur con gli ovvi limiti di un consulto telematico, sarei grato per qualsiasi indicazione.

Grazie,

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Sinceramente è proprio necessaria la visita con la obiettività e i test clinici e laboratoristici effettuati direttamente sul pz.I test da lei effettuati sono utili ma non significativi di per se stessi.
Effettui una buona visita dermotricologica ed avrà diagnosi certa e terapia efficace.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 241XXX

Gentile dottore,

non sono il tipo che si improvvisa medico, e mi spiace se ho dato quest'impressione, ho soltanto cercato di riportare cose di cui sono stato testimone in prima persona negli ultimi tre anni.
Come ho scritto, nel mio lungo excursus mi sono rivolto al medico di base prima, alla tricologa della farmacia poi, e infine a quello che ha fama di essere il miglior dermatologo della mia zona.

Se sono arrivato a chiedere un consulto on line è proprio perché sono piuttosto scoraggiato dal fatto che non so più a chi rivolgermi, dal vivo, e nulla è cambiato per quanti consulti abbia chiesto o cure tentato.

La ringrazio comunque per la veloce risposta.

Saluti,

[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Purtroppo la mancanza di dati clinici specifici , specialmente in casi complessi, è un forte limite.
Legga comunque
https://www.medicitalia.it/giampierogriselli/news/2532/Visita-tricologica-in-Dermatologia

Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)