Cattivo odore delle ascelle dopo orgasmo

Salve,
Le mie ascelle cominciano ad avere un odore molto strano dopo aver avuto un orgasmo. (non so come descrivere questo odore..non ho nulla a cui posso associarlo).
L'odore è abbastanza forte e non va via del tutto neanche dopo 4-5 lavaggi con il sapone..
Il giorno dopo si ripresenta di nuovo anche se il giorno prima ho usato un deodorante.
E' normale? ci sono soluzioni?
Ho 20 anni.
ps: non faccio attività fisica e quindi non sudo molto nelle ascelle.. potrebbe essere questo il problema?
[#1]
Dr.ssa Silvia Suetti Dermatologo, Medico estetico 2,4k 40 22
Gentile ragazzo,

temo che la sua sia una supposizione non suffragata da evidenza clinica; tuttavia vista la limitatezza della sede telematica ritengo utile chiarirsi con il dermatologo che potrà consigliarle delle terapie in caso di bromidrosi o iperidrosi.

cari saluti

Dr.ssa Silvia Suetti, Dermatologo e Tricologo
Segreteria 06.90213462
www.istitutotricologicoromano.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta. Purtroppo in questo momento non posso permettermi un dermatologo.
Ho un altro problema..
Circa 4 anni fa mi è venuta l'acne(tantissima acne) sulle braccia(la parte superiore) e continuavo a toccarmeli..Dopo qualche tempo queste sono diventate delle macchie nere(perdevo sangue schiacciandoli).
L'ho fatto vedere al medico normale e mi ha detto che sarebbero andate via dopo qualche tempo e che era normale. Ma tuttora mi ritrovo con queste macchie nere sulle braccia.(per fortuna le maniche corte le coprono)
Ci sono soluzini per questo problema? Avevo pensato di usare uno scrub molto aggressivo ma vorrei un consiglio da lei prima di farmi male con questi prodotti chimici.
[#3]
Dr.ssa Silvia Suetti Dermatologo, Medico estetico 2,4k 40 22
Deve postare un nuovo consulto per questo. Cari saluti

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa