Utente 395XXX
Buongiorno,
Vi scrivo per chiedere se avete qualche indicazione su una situazione particolare in cui mi sto trovando e che sta diventando sempre più fastidiosa.
Da qualche mese ho dei forti pruriti nella zona perianale e anale. Ho avuto qualche fase acuta poi il problema si attenua e periodicamente però torna.
Ho provato a curarlo con TravoCort ma non sono riuscita a risolvere definitivamente.
Da un po' di tempo ho anche una secchezza alle mucose del naso che mi provoca croste e fastidio. In questo caso ho provato con la gentamicina, dopo tanti altri tentativi più naturali. Il problema sembrava risolto ma adesso si sta presentando nuovamente.
Nel frattempo ho fatto anche un esame del sangue e i risultati sono tutti nella norma ad eccezione di un abbassamento dei globuli bianchi.
In particolare i valori sono i seguenti:
Leucociti 3,87 **
Neutrofili 1,81 **
Eosinofili 0,10
Basofili 0,04
Linfociti 1,64
Monociti 0,28

Potrebbe esserci qualche collegamento tra i vari problemi?
Avete qualche indicazione da darmi per prendere la strada giusta verso la soluzione dei problemi?

Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissimo

Non sembra esserci correlazione: orbene un prurito anale cela dissimili condizioni (da parassitosi a micosi, a stress psicosomatico a dermatiti irritative, allergiche, atopiche, a psoriasi inversa, a liche. Scleroatrofico etc.)

Solo il dermatologo riuscirà a fare diagnosi.
Evito però il cortisone nel frattempo: potrebbe essere controindicato.

Saluti

Dr Laino
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 395XXX

Buongiorno e grazie per la risposta ,
Sto aspettando il risultato dell'esame per i parassiti.
Se fosse negativo procederò con una visita dermatologica e/o Proctologica.
Come posso ovviare nel frattempo ai pruriti forti che si presentano?

Grazie

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Corretta detersione e se occorre un antistaminico sotto prescrizione medica. La visita dermatologica più farà il resto.

Saluti

Dr Laino
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it