Utente 852XXX
Salve.
Da qualche anno la pelle del pene (nella parte superiore) e la pelle dove sono situati i peli si arrossisce cronicamente e addirittura e come se fosse "mangiata" e certe volte se tocco la pelle con la carta igienica si nota un liquido giallo. Ho provato sia col disinfettante analcolico che con l'acool etilico. Il problema all'inizio sembra sparire ma poi ricomincia da capo.

NB: L'infezione si è manifestata prima che abbia avuto rapporti.

Grazie per l'attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Gentile Utente, da una dermatite seborroica ad un eczema allergico da contatto,passando per una dermatite atopica senza tralasciare la psoriasi e tant'altro, tutto può essere e solo la visita dermatologica,, senza applicare nulla alla cieca, può chiarire il quadro che qui espone.
Cari saluti
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena

[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
NOn vedo altra soluzione, gentile utente che quella di rivolgersi al Venereologo, per farsi valutare queste lesioni e produrre la diagnosi corretta.

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it