piede  
Utente 282XXX
Gentili medici, da qualche anno ho notato la comparsa di un nevo sul piede. All'inizio era scurissimo ed omogeneo, perfettamente tondo anche se continuava a ingrandirsi poco a poco (adesso misura 4 mm di diametro), ma oggi mi sono accorta che il bordo è cambiato, non è più dello stesso colore del centro, forma una specie di areola molto più chiara e ben distinta dal 'nucleo' originario. Il contorno è ancora ovale, ma non è netto e tende a sfumare verso la pelle normale. Inoltre tutto il neo è stranamente lucido.

Fermo restando che mi sottoporrò al più presto a una visita dermatologica, anche perché ho un altro neo in metamorfosi da controllare, vi chiedo un parere per capire se devo realmente preoccuparmi o posso stare relativamente tranquilla in attesa della visita.

Ripeto che il neo è ovale e i contorni sono sfumati ma regolari.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima

I nevo vanno visiti ed in dermoscopia digitale se possibile.
Sebbene anche il nevo blu (benigno) può avere le caratteristiche che descrive, molte altre sono le possibilità

Programmi la sua visita quanto prima
Carissimi saluti

Dr Laino
www.latuapelle.it
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it