Un prurito quasi costante

salve
da ormai circa un mese ho notato che il fianco destro dello scroto è piu rosso del normale e presenta un leggero gonfiore ("pizzicando" la pelle con le dita si nota che è piu "spessa" rispetto alla pelle del fianco sinistro dello scroto)
la pelle poi non sembra normale, ma un po piu lucida e di colore violetto invece che rosa-bianco. sto notando che la pelle di questa zona anomala si squama piu del normale, sembra quasi una forfora.
tale situazione mi provoca un prurito quasi costante su questa zona di pelle. la zona è praticamente sempre a contatto con la cucitura della biancheria e stando praticamente tutto il giorno seduto e spesso con le gambe accavallate, ho pensato che potrebbe essere dovuto a una semplice irritazione data dal sudore..ma in realtà cosa è?
mi devo preoccupare?
posso fornirvi anche una foto se necessario.
grazie
F.
[#1]
Dr. Paolo Gigli Dermatologo, Medico estetico 664 6
Dai sintonmi desritti le possibilita' diagnostiche sono ampie, dermatomicosi, eritrasma, dermatite allergica da contatto.Se i sintomi persistono le conviene farsi visitare.
saluti

Dr Paolo Gigli www.paologigli.it
Specialista in dermatologia e venerologia
Professore a contratto in scienze tricologiche mediche e chirurgiche

[#2]
dopo
Attivo dal 2005 al 2010
Ex utente
per restringere il campo delle possibilità posso mettere il link a una foto, posso?
non conosco le malattie elencate, sono pericolose? come puo degenerare la cosa?
grazie
F.
[#3]
Dr. Amedeo Guagnano Dermatologo 149 1
.....allle citazioni del collega aggiungerei anche la possibilità di un lichen simplex.- Comunque non si preoccupi perchè non sono patologie pericolose. E' necessario che si sottoponga all'attenzione del Suo specialista dermatologo di fiducia. Cordialità.

Dott. Amedeo GUAGNANO
Ufficiale Medico A.M.
Specialista in Dermatologia e Venereologia
San Severo (FG) - via Vieste, 8
tel. 3479011375

[#4]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 463 493
concordo con il liche simplex. esegua una visita dermato-venereologica per escludere sovrapposizioni infettive.
Cari Saluti
Dott. Luigi Laino
Dermatologo e Venereologo, Roma

Dr.Luigi Laino Dermovenereologo, Tricologo
Direttore Istituto Dermatologico Latuapelle
www.latuapelle.it

[#5]
dopo
Attivo dal 2005 al 2010
Ex utente
questo lichen simplex come si contrae? sapendolo potrei pensare a quello che ho fatto in quest'ultimo periodo.
cmq la zona arrossata non sembra allargarsi, e non si squama costantemente ma solo quando magari sento più prurito del solito e devo grattare.
sempre grazie.
:)
F.
[#6]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 463 493
il lichen simplex, non si contrae, ma stia tranquillo se si tratta di questo non è un grave problema.
ribadisco il consiglio della visita.
Dott. Luigi Laino

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa