Utente 441XXX
Salve, sono un ragazzo di 19 anni e ho un problema. Premetto di non essere sicuro di avere scritto nella giusta sezione (ero indeciso tra questa e urologia, scusate ignoranza).
il mio problema è che da un po' di tempo mi sono accorto che il glande (scusate i termini volgari) del mio pene è secco e presenta delle rugosità diventando di conseguenza più "piccolo" del asta del pene. leggendo su internet penso possa trattarsi di xerosi o atrofia mucosale.
Voi cosa ne pensate? Sono cose gravi? purtroppo essendo ancora "piccolo" e vivendo con i miei genitori ho un po' di paura e vergogna a rivolgermi al medico di fiducia, e ho preferito prima chiedere un consulto qui. Aiutatemi per favore,soffermandovi sul fatto che queste "malattie "possano essere più o meno "gravi", Grazie mille in anticipo.
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile ragazzo, la sua descrizione potrebbe essere compatibile con un quadro fisiologico parafisiologico. Dal mio punto di vista però è necessario chiarire meglio la vicenda programmando una visita specialistica di venereologia al fine di avere un dato sicuro sulla sua salute. Nel frattempo. Saluti.
Dott.Laino
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 441XXX

La ringrazio dottore! ;) gentilissimo, cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Prego e Cordiali saluti
Dott.Laino
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it