Utente 450XXX
Buongiorno,
A metá dello scorso gennaio mi è apparsa una macchia sul braccio, sono andato immediatamente dal dermatologo e mi ha diagnosticato una pitiriasi di gibert. Passati 3 mesi senza il minimo accenno a guarire, anzi le macchie sono aumentate sulle braccia e sono cresciute di dimensioni, mi sono rivolto ad un altro dermatologo il quale mi ha diagnosticato una Tigna e prescritto un antimicotico via orale ed una pomata antimicotica per circa 4 settimane. Oggi sono a metà della cura e non mi sembra di vedere nessun miglioramento. Le macchie adesso sembrano solo più secche ma ho l'impressione che esse stiano aumentando ancora di dimensioni. La forma resta circolare con il bordo rosso e il centro più chiaro.
Grazie mille per l'eventuale aiuto.

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le Pz
Fatte le doverose premesse sulla verifica diagnostica ,giacché le 2 diagnosi riportate sono alquanto lontane., resta da dire che una terapia antimicotica per tali patologie , in ogni caso ,ha bisogno di tempo (almeno 4 settimane per una risoluzione completa. )
Ma consiglierei di ricontattare comunque il suo specialista.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)