Utente 273XXX
Salve dottori, è ormai da qualche tempo che noto che sul glande è apparsa una macchia rossastra, e la pelle dove c'è questa macchia appare secca, quasi squamosa, ruvida e spesso con pellicine. Per il resto è del tutto asintomatica, niente bruciore o secrezioni.

Il mio medico dicendo che si trattava solo di secchezza mi ha dato della crema ma non è cambiato pressoché nulla. Di cosa potrebbe trattarsi? Nel caso a quale tipo di specialista dovrei rivolgermi?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

la descrizione che fa del suo caso non esclude condizioni patologiche dell'area genitale esterna che comprendono fra l'altro psoriasi del glande e altre condizioni

Consiglio sicuramente la visita Venereologica.Non faccia terapie fai-da-te prima, mi raccomando!
Cari saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it